FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Casal Bruciato, la Raggi insultata fa visita alla famiglia rom

Proteste per lʼassegnazione a Roma di un alloggio popolare ai nomadi, invitati a incontrare il Papa. Il sindaco scortato dagli agenti allʼuscita dallʼabitazione. La famiglia: "Siamo spaventati"

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, a Casal Bruciato per visitare la famiglia di nomadi contro la quale è scattata la protesta dei residenti per l'assegnazione di una casa popolare, è stata contestata e insultata da un gruppo di persone. "Buffona", "non sei la nostra sindaca", "vergognati" sono stati alcuni degli insulti con i quali è stata accolta sotto il palazzo popolare. La Raggi ha difeso la famiglia rom, "cui legittimamente spetta la casa".

La Raggi lascia la casa scortata dagli agenti - Dopo la visita, il sindaco ha lasciato la casa assegnata ai nomadi raggiungendo a fatica l'auto, per allontanarsi scortata dalle forze dell'ordine.

Il sindaco: "Hanno diritto alla casa, è la legge" - Il sindaco ha poi dichiarato: "Questa famiglia risulta legittima assegnataria di un alloggio. Ha diritto di entrare e la legge si rispetta. Siamo andati a conoscerli e sono terrorizzati. Abbiamo avuto modo di far conoscere questa famiglia ad alcuni condomini. Chi insulta i bambini e minaccia di stuprare le donne forse dovrebbe farsi un esame di coscienza. Non è questa una società in cui si può continuare a vivere".

La famiglia rom: "Siamo spaventati" - Al direttore della Caritas don Ambarus, che ha incontrato la famiglia, i nomadi hanno detto: "Siamo spaventati, speriamo di resistere". "Ci hanno confidato - ha continuato il sacerdote - che speravano iniziasse finalmente una nuova vita per loro, dopo vent'anni nei campi. Stanno cercando di capire cosa succederà. Sperano di poter resistere".

Invitati dal Papa - A far visita alla famiglia è andato anche il vescovo ausiliare di Roma monsignor Giampiero Palmieri, che ha invitato i nomadi a incontrare il Papa. "Il Santo Padre giovedì incontrerà il mondo dei rom, noi li abbiamo invitati la sera quando la chiesa di Roma incontrerà il Papa a San Giovanni. Non sappiamo se verranno, ma sono stati molto onorati dell'invito. Ora sono molto spaventati".

Osservatore Romano: "Minacce orribili" - "Tensione, insulti. E orribili minacce all'incolumità fisica e alla dignità di una famiglia". Così l'Osservatore Romano parla dei fatti di Casal Bruciato. I manifestanti hanno rivolto "frasi gravissime ai rom", rileva il giornale vaticano parlando di "nuove gravi tensioni".

Roma, la Raggi insultata mentre fa visita alla famiglia rom di Casal Bruciato

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali