FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La lettera del papà a Daniele Potenzoni, il disabile sparito a Roma nel 2015: "Tanti auguri, figlio mio"

Lʼuomo si stava dirigendo in Piazza San Pietro per unʼudienza con il Papa

Scomparso durante un viaggio a Roma per incontrare il Santo Padre, di Daniele Potenzoni non si hanno ancora notizie ma il padre non perde le speranze. Il giovane, affetto da autismo, era assieme a tre accompagnatori e un volontario quando, il 10 giugno del 2015, alla fermata metropolitana di Termini scompare senza lasciare traccia.

Nel 2016, una foto scattata su un tram della Capitale riaccende le speranze del padre ma, di fatto, ancora non si sa niente di lui. Quest'anno Daniele compirebbe 39 anni e a "Quarto Grado" viene trasmessa la lettera del padre.

"A breve saranno quattro anni che di mio figlio Daniele non si sa più nulla. Nonostante la tecnologia in continuo avanzamento, nessuno è stato in grado di capire cosa sia successo quel giorno. Un secondo prima era lì, subito dopo è sparito come una nuvola di fumo. Ma Daniele non è fumo, è un giovane con una famiglia che da quel giorno non ha più avuto pace e mai ne avrà. Questa lontananza forzata fa male, a me e a mia moglie, agli altri miei figli. Ebbene si deve sapere che noi andiamo avanti solo ed esclusivamente per arrivare al giorno in cui rivedremo Daniele, o comunque sapere che fine abbia fatto, qualsiasi essa sia. Perché lui è il nostro tesoro. Tanti auguri, figlio mio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali