FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

I cittadini di Arquata del Tronto denunciano furti tra le macerie: "Se diciamo la verità subiamo ritorsioni"

Le telecamere di "Striscia la Notizia" sono state in provincia di Ascoli Piceno, zona colpita dal terremoto del 2016

Striscia la notizia, Arquata del Tronto
da-video

Oltre il danno la beffa: è quanto emerge dalle testimonianze di alcuni cittadini di

Arquata del Tronto

, che a

"Striscia la Notizia"

hanno deciso di raccontare la loro situazione a volto coperto per paura di subire delle ritorsioni o anche "vendette".

Jimmy Ghione

è stato in provincia di

Ascoli Piceno

, dove restano ancora parecchie macerie dopo il terremoto che ha scosso la zona nel 2016.

Qui ha raccolto le denunce degli abitanti, che spiegano come dalle case evacuate siano stati portati via gli oggetti di valore. "Chi ha subito la distruzione della casa pensava di poter comunque ritrovare i propri beni, o almeno questo ci era stato garantito, ma non ci hanno restituito niente" Commenta una testimone che poi aggiunge: "Lo Stato e le amministrazioni non vogliono che diciamo queste cose, per loro va tutto bene". Inoltre, raccontano che "una persona preposta alla rimozione delle macerie è stata trovata con le mani nel sacco, in casa aveva oggetti di valore proveniente dal cratere (sismico)".