FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Green pass, ecco dove sarà obbligatorio

Il documento servirà dal 6 agosto agli over 12 in zona bianca per partecipare ad eventi, svolgere attività e frequentare locali al chiuso

A partire dal 6 agosto alcune attività saranno riservate a chi ha il Green pass che prova la somministrazione di almeno la prima dose (validità 9 mesi) o la guarigione dall'infezione (validità 6 mesi) o ancora l'effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo (con validità 48 ore).

Dove usare il Green pass - La certificazione verde servirà per mangiare al tavolo al chiuso, per spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportive. Inoltre sarà necessario per musei e mostre, per frequentare piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso.

 

 

Green pass obbligatorio per sagre e fiere, convegni e congressi, così come per accedere a centri termali, parchi tematici e di divertimento. Rientrano nella lista dei luoghi dove è richiesto il lasciapassare anche centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l'infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione.

 

 

 

Si entra con pass nelle sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò. Il Green pass sarà inoltre indispensabile anche per partecipare a concorsi pubblici.

 

Dove non serve il Green pass - Non è necessario esibire la certificazione verde nei negozi, nelle farmacie, nei supermercati, nei bar e nei ristoranti all'aperto e nelle piscine all'aperto.

 

No al Green pass, a Torino in migliaia in piazza

Folla a Piazza Castello a Torino per il "No paura Day", manifestazione lanciata due giorni fa via internet per protestare contro il Green pass e l'obbligo vaccinale. "La Digos ha contato 2000 persone e quindi siamo almeno il doppio" ha detto uno speaker da un furgone. "Facciamo vedere a tutti cosa vuol dire uomini liberi".

Leggi Tutto Leggi Meno

 

I controlli e le sanzioni - Spetta ai i titolari e ai gestori dei servizi e delle attività per i quali è introdotto l’obbligo del Green pass la verifica del possesso e della idoneità della certificazione. In caso di violazione sia l'esercente che l'utente potranno essere sanzionati con multe da 400 a mille euro. L'esercizio commerciale inoltre potrebbe essere chiuso fino a dieci giorni nel caso in cui la violazione fosse ripetuta per tre volte in tre giorni diversi.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali