FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Genova, dentista 91enne muore e lascia in eredità 5 milioni ai poveri

Nessun lascito ai parenti che avevano tentato di mettere l'anziana sotto tutela

Una dentista di Genova in pensione, Angela Torelli, scomparsa a 91 anni lo scorso 12 marzo, ha lasciato quasi 5 milioni di euro in beneficenza: circa 2,5 milioni alla Lega del Filo d'Oro, 1,5 milioni ai bisognosi genovesi, assistiti dalle suore della congregazione Piccole sorelle dei poveri, e una casa sulle Dolomiti all'Associazione italiana per la ricerca sul cancro. Lo racconta Il Secolo XIX. Esclusi dal testamento i parenti del cognato che avevano tentato di metterla sotto tutela.

Diseredati i parenti, ma al marito... - "Confesso che non riesco a perdonare le angherie che i parenti di mio cognato hanno inflitto a me e a mio marito e spero che il Buon Dio, cui chiedo sin d'ora perdono, non vorrà castigarmi per questo", ha lasciato scritto la 91enne nel testamento redatto dal notaio Piero Fracassi e affidato, per l'esecuzione, all'avvocato Simone Costa.

 

Al marito della dentista è andata una casa a Prato Nevoso. Mentre 20mila euro ciascuno sono stati destinati alla donna di servizio e all'amministratore che si occupava della gestione degli immobili di famiglia.

 

Il precedente - A febbraio, sempre a Genova, aveva fatto sensazione il lascito di una riservatissima ex professoressa di italiano di origini nobiliari, Marisa Cavanna, scomparsa a 96 anni lasciando circa 25 milioni in beneficenza a varie associazioni.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali