FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Rinviato a giudizio il compagno di Marianna Pepe, lʼex campionessa di tiro a segno morta per un mix di alcol e farmaci

La prima udienza a carico dellʼuomo è stata fissata per il 13 gennaio prossimo

Rinviato a giudizio il compagno di Marianna Pepe, l'ex campionessa di tiro a segno morta per un mix di alcol e farmaci

E' stato rinviato a giudizio il compagno di Marianna Pepe, la ex campionessa nazionale di tiro a segno, di 39 anni, trovata morta nel letto a Muggia, in provincia di Trieste, nel novembre scorso. L'uomo dovrà rispondere di presunti atti di violenza ai danni della partner, che l'aveva già denunciato, avvenuti, nella casa che condividevano, davanti al figlio piccolo. Secondo quanto stabilito dall'autopsia la donna però sarebbe morta nel sonno per un mix di farmaci ed alcol.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali