FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nuovo dpcm, la disperazione di un ristoratore: "Questa è la mazzata finale"

Immobile, con lo sguardo pensieroso e fisso nel vuoto. Giuseppe "Beppo" Tonon gestisce un ristorante a Oderzo, in provincia di Treviso. Per lui il nuovo Dpcm che impone la chiusura delle attività ristorative alle 18 è stata "la mazzata finale", come ha confessato disperato alla figlia Elena, che lo ha immortalato in una foto molto condivisa su Facebook e destinata a diventare uno scatto simbolo della nuova morsa del coronavirus dopo la "pausa estiva". "Alla gente come me, quella con un po’ di sensibilità, gli si spezza il cuore. Non siamo gente che va a dire in giro che il Covid non esiste, siamo gente che ha sempre avuto una dignità. E la rivogliamo. Ce la faremo papà!" ha scritto Elena sui social. 

Nuovo dpcm, la disperazione di un ristoratore: "Questa è la mazzata finale"

Immobile, con lo sguardo pensieroso e fisso nel vuoto. Giuseppe "Beppo" Tonon gestisce un ristorante a Oderzo, in provincia di Treviso. Per lui il nuovo Dpcm che impone la chiusura delle attività ristorative alle 18 è stata "la mazzata finale", come ha confessato disperato alla figlia Elena, che lo ha immortalato in una foto molto condivisa su Facebook e destinata a diventare uno scatto simbolo della nuova morsa del coronavirus dopo la "pausa estiva". "Alla gente come me, quella con un po’ di sensibilità, gli si spezza il cuore. Non siamo gente che va a dire in giro che il Covid non esiste, siamo gente che ha sempre avuto una dignità. E la rivogliamo. Ce la faremo papà!" ha scritto Elena sui social.