FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Virus Cina: paura a Parma, ma caso sospetto si rivela semplice influenza

La paziente si trova "in isolamento respiratorio prudenziale", ma sarebbe già in fase di miglioramento

virus cinese virus misterioso 

La paura del virus cinese arriva anche Parma dove una donna italiana di ritorno da Wuhan è stata ricoverata in un primo momento per il sospetto che avesse contratto l'infezione. Successive analisi hanno rivelato che si tratterebbe invece del virus influenzale di tipo B. La paziente si era recata all'ospedale Maggiore dopo aver accusato lievi sintomi di infezione alle vie respiratorie.

L'ospedale ha fatto sapere che la donna al momento si trova "in isolamento respiratorio prudenziale". Nonostante l'esito dei primi accertamenti effettuati presso il laboratorio dell'istituto di Igiene dell'Università di Parma su tampone orofaringeo della donna, si attendono comunque ulteriori accertamenti.

 

La donna era tornata da qualche giorno da Wuhan Tornata qualche giorno fa da Wuahn, la donna, un'italiana residente nel Parmense di mezza età, si è recata nel primo pomeriggio di venerdì al pronto soccorso dell'ospedale parmigiano su indicazione del medico di base al quale si era rivolta accusando sintomi simili a quelli influenzali, ovvero febbre e infezione delle vie aeree.

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali