FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Reggio Emilia, non si presenta alla firma per le nozze: lei per vendetta lo picchia

"Eʼ la seconda promessa di matrimonio infranta in sei anni che stiamo insieme", racconta la donna. "Non ci ho più visto e lʼho affrontato"

Reggio Emilia, non si presenta alla firma per le nozze: lei per vendetta lo picchia

Doveva firmare in Comune le pratiche per le nozze, ma il fidanzato non si è presentato. E così la promessa sposa è andata su tutte le furie e si è vendicata picchiandolo davanti a tutti. E' successo a Reggio Emilia. "E' la seconda promessa di matrimonio infranta in sei anni che stiamo insieme. Non ci ho più visto", afferma Anna, 38enne di origine siciliane. "In tanti mi hanno detto che dovevo dargliene di più", aggiunge.

"Quattro anni fa - spiega la donna a Il Giorno - si era presentato con tanto di anello. Poi dopo due mesi ci ha ripensato. Avevo annullato tutte le prenotazioni, dal ristorante alla chiesa. Alla fine lo avevo perdonato. E poco tempo fa si era nuovamente fatto avanti". E ora sembrava la volta buona. La data delle nozze era stata fissata al 24 febbraio; gli abiti erano pronti, così come le bomboniere e il ristorante.

Ma, arrivato il giorno di recarsi in municipio per firmare le pratiche, la donna si è trovata sola. "Mi sono messa a piangere. L'ennesima mazzata dopo tante che ho avuto nella vita, tra problemi di salute e familiari. Ho un carattere vulcanico e così ho deciso di affrontarlo", racconta. I due si sono dati appuntamento al centro commerciale "I Petali". "Sono andata agguerrita - prosegue - vestita tutta in nero, da Catwoman. E lui si è nascosto dietro una donna addetta alla sicurezza del centro commerciale. Gli ho urlato di darmi chiavi e soldi per pagare tutto ciò che avevo anticipato io per le nozze. Poi l'ho preso per il cappuccio e gli ho dato pugni e calci fino a farlo scappare".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali