FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Omicidio Elisa Pomarelli, la ricostruzione della giornata di Massimo Sebastiani minuto per minuto

A "Mattino Cinque" i dettagli su cosa è accaduto nel presunto giorno del delitto

Prima il pranzo insieme, poi il video che ritrae Massimo Sebastiani fare benzina da solo. "Mattino Cinque" ricostruisce la giornata della scomparsa di Elisa Pomarelli, la 28enne trovata morta e sepolta nel piacentino, in Emilia-Romagna. Sebastiani, l'amico della donna, al momento è stato arrestato ed è accusato di omicidio e occultamento di cadavere.

Il 25 agosto i due hanno pranzato insieme: "Erano seduti vicino alla colonna", ha raccontato chi li ha visti al ristorante. Alle 14 Elisa e Massimo sono andati via. Dopo 47 minuti Sebastiani è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza di un benzinaio. La registrazione, circolata fin da subito, mostra l'uomo al distributore da solo. "Mi ha detto che voleva uscire con la sua ragazza - ha spiegato il benzinaio - ma lei non era voluta andare". Elisa e Massimo, però, non erano fidanzati.

Alle 16.15 l'ingresso in un bar di Celleri: Sebastiani, secondo quanto riferito dai testimoni, è arrivato da solo, a torso nudo e con i pantaloni bagnati. Poi di lui si sono perse le tracce fino a sera quando ha cenato con un'amica a Castell'Arquato. Infine, alcune immagini lo mostrano a mezzanotte mentre cammina solo con uno zainetto, proprio nella zona dove è stato ritrovato il corpo di Elisa.