FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ecco il presunto guaritore che cura malattie "aliene" parlando con gli angeli

Le videocamere nascoste di Striscia la Notizia raccontano le originali e “innovative” cure di un truffatore, tra “armi letali” e “microlaser”

 Armi letali, microlaser, micromedici e speciali formule matematiche, per guarire dalle malattie causate da alieni e “granchi, ragni, acari e zecche” che si trovano nel nostro corpo e vi entrano “per il naso”. Non è la trama di un film di fantascienza, bensì quanto propone un sedicente guaritore ai suoi pazienti, sostenendo di essere in contatto con l’Arcangelo Gabriele (“o con Ashtar Sheran, la sua forma sdoppiata”, per usare le sue parole). Le videocamere di Striscia la Notizia sono riuscite a documentare uno dei trattamenti dell’uomo, che sostiene di poter salvare non solo singoli pazienti, ma anche l’intera umanità. Sui suoi profili social ha infatti annunciato l’arrivo di un terremoto distruttivo, che lui stesso può evitare con - come confermato ai microfoni di Moreno Morello - l’impiego di “300mila astronavi”, richieste “al Grande Padre”. Non ci resta che aspettare.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali