FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Covid, 2.079 nuovi casi su 205.335 tamponi e 88 nuovi decessi

I dimessi e guariti sono 7.616, mentre il tasso di positività rimane stabile all'1%. Terapie intensive ancora in calo

coronavirus, covid, 10 giugno, bollettino
Ministero della Salute

Sono 2.079 i nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore con 205.335 tamponi processati (mercoledì erano stati 2.199 su 218.738 test). Il tasso di positività rimane stabile all'1%. I decessi sono 88: il totale dall'inizio della pandemia sale così a a 126.855. I dimessi e i guariti sono 7.616.

Prosegue il calo degli ingressi in terapia intensiva: 626 nelle ultime 24 ore (-35) su 8705 posti letto (7,2%). I ricoveri in altri reparti Covid sono invece 4.153 (-229) su 58.746 posti letto (7,1%).

 

 

Vaccini - Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 570.805 dosi di vaccini anti-Covid. La popolazione sopra i 12 anni immunizzata sale così al 25%, con il 50,9% che ha ricevuto almeno una dose. Nell'ultima settimana sono state inoculate in media 574mila dosi al giorno: a questo ritmo l'immunità di gregge sarà raggiunta tra 22 giorni (il 2 luglio).

 

Coronavirus, Gimbe: nellʼultima settimana crollano nuovi casi e decessi

Il monitoraggio della fondazione Gimbe conferma, nella settimana 2-8 giugno, la riduzione di nuovi casi (-31,8%) e decessi (-34,9%) e, grazie alla vaccinazione di anziani e fragili, l’ulteriore decongestione degli ospedali. Secondo il report, però, per vaccinare gli oltre 2,9 milioni di over 60 senza copertura, la prenotazione volontaria è ormai insufficiente. Gimbe invita quindi a valutare l'opportunità di riservare i vaccini AstraZeneca e Johnson&Johnson agli over 50 per minimizzarne i rischi di trombosi.

Leggi Tutto Leggi Meno

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali