FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

AstraZeneca, Aifa: segnalata una trombosi ogni centomila prime dosi | Da lunedì la Lombardia diventa zona bianca

L'Oms: "Poche vaccinazioni nell'Ue, si rischia una ripresa della pandemia" . In Liguria sospeso il lotto AstraZeneca legato a due malori

Coronavirus, Gimbe: nellʼultima settimana crollano nuovi casi e decessi

Il monitoraggio della fondazione Gimbe conferma, nella settimana 2-8 giugno, la riduzione di nuovi casi (-31,8%) e decessi (-34,9%) e, grazie alla vaccinazione di anziani e fragili, l’ulteriore decongestione degli ospedali. Secondo il report, però, per vaccinare gli oltre 2,9 milioni di over 60 senza copertura, la prenotazione volontaria è ormai insufficiente. Gimbe invita quindi a valutare l'opportunità di riservare i vaccini AstraZeneca e Johnson&Johnson agli over 50 per minimizzarne i rischi di trombosi.

Leggi Tutto Leggi Meno

A livello europeo si registra un caso di trombosi ogni centomila prime dosi di vaccino AstraZeneca. Lo riferisce l'Aifa. Intanto l'Oms avverte che i tassi di vaccinazione in Europa sono lontani da quelli necessari per fermare una ripresa dei contagi da Covid. L'Ue: "Dobbiamo raggiungere il target del 70% di vaccinati". La Lombardia diventerà zona bianca da lunedì. 

  • 10 giu

    La Sicilia sospende il vaccino AstraZeneca sotto i 60 anni

    La Sicilia sospende il vaccino AstraZeneca in via cautelativa sotto i 60 anni. La decisione emerge da una circolare che porta la firma del dirigente generale del dipartimento regionale per le attivita' sanitarie e osservatorio epidemiologico ad interim della Regione Siciliana Mario La Rocca.

  • 10 giu

    Vaccino AstraZeneca, Aifa: segnalata una trombosi ogni 100mila prime dosi

    "Il tasso di segnalazione delle trombosi venose intracraniche e in sede atipica in soggetti vaccinati con Vaxzevria è in linea con quanto osservato a livello europeo (1 caso ogni 100.000 prime dosi somministrate, nessun caso dopo seconda dose), prevalentemente in persone con meno di 60 anni". E' quanto si legge nel quinto Rapporto di Farmacovigilanza sui Vaccini Covid-19 dell'Aifa. I dati raccolti e analizzati riguardano le segnalazioni di sospetta reazione avversa registrate nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza tra il 27 dicembre 2020 e il 26 maggio 2021 per i quattro vaccini in uso nella campagna vaccinale in corso.

  • 10 giu

    Fontana: da lunedì Lombardia in zona bianca

    "Anche questa settimana i dati in Regione Lombardia sono da zona bianca. L'indice di incidenza è di 23 su 100mila, è la terza settimana che vengono confermati buoni dati di questo tipo, quindi da lunedì saremo in zona bianca". Lo ha detto il presidente Attilio Fontana aggiungendo: "Se sarà zona bianca, lo dobbiamo anche alla partecipazione di tutte le persone che si sono sottoposte alla vaccinazione". 

  • 10 giu

    Covid, la Ue replica all'Oms: "Dobbiamo raggiungere target 70%"

    La Commissione europea è "in contatto con le aziende che producono vaccini per discutere della situazione e delle consegne, incluso con Curevac. Crediamo che sarà consegnato un numero sufficiente di dosi, per garantire che il 70% della popolazione adulta sia vaccinata entro fine luglio", ha spiegato un portavoce dell'Esecutivo comunitario ad una domanda sul ritardo dell'Ema nella valutazione del vaccino di Curevac.

  • 10 giu

    Il Brasile sfiora le 480mila vittime

    Il Brasile si avvicina alle 480mila vittime di Covid dopo aver registrato, per il secondo giorno consecutivo, oltre 2.400 morti, mentre il presidente della Repubblica Jair Bolsonaro continua a mettere in dubbio la veridicità dei dati sui decessi. Dall'inizio della pandemia sono stati registrati 479.791 morti. Sembra si sia interrotta la tendenza al ribasso di un mese fa e alcuni esperti temono che si stia andando verso la terza ondata. Il numero totale dei contagiati è salito a 17.125.357, tra i quali 86.854 nelle ultime 24 ore, con una media di 58.239 casi al giorno nell'ultima settimana. 

  • 10 giu

    Istat: registrata nel 2020 la mortalità più alta dal Dopoguerra

    Nel 2020 la mortalità in Italia è stata la più alta mai registrata dal Dopoguerra in poi. Ad evidenziarlo è il rapporto Istat-Iss sull'impatto del Covid nel nostro Paese, secondo il quale nell'anno della pandemia sono stati registrati complessivamente 746.146 decessi, 100.526 in più rispetto alla media 2015-2019 (15,6% di eccesso). Considerando le variazioni nei tassi standardizzati di mortalità, poi, la mortalità ha registrato nel 2020 un aumento del 9%, rispetto alla media del quinquennio 2015-2019. Le Regioni che riportano gli aumenti più significativi sono Piemonte, Valle D'Aosta, Lombardia e Provincia autonoma di Trento.

  • 10 giu

    Liguria, sospeso un lotto AstraZeneca legato a due malori

    L'agenzia per la sanità ligure ha sospeso in via cautelativa il lotto ABX1506 di AstraZeneca da cui erano state ricavate le dosi inoculate alla ragazza 18enne di Sestri Levante, poi finita in coma, e alla donna di 34 anni di Alassio, che ha avuto un malore ed è risultata avere le piastrine basse. Entrambe sono ricoverate al Policlinico San Martino di Genova. Le autorità hanno inviato le segnalazioni all'Aifa le segnalazioni.

  • 10 giu

    Ecdc: contagi giù ma attenti agli Europei di calcio e a viaggi extra Ue

    "I dati sull'epidemia sono in calo in tutta l'Ue ma siamo lontani dall'immunità ed eventi di massa, come quelli legati agli Europei di calcio, potrebbero innescare nuovi contagi se non accompagnati da misure di mitigazione". E' quanto si legge nell'ultimo rapporto sulla valutazione del rischio Covid del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. L'emergenza e la diffusione delle varianti richiedono forti misure di sorveglianza, ricorda l'Ecdc, in particolare per i viaggi extra Ue.

  • 10 giu

    Atteso per oggi il parere del Cts su AstraZeneca ai giovani

    Il Comitato tecnico scientifico dovrebbe esprimersi oggi in merito all'utilizzo del vaccino anti-Covid di AstraZeneca per i giovani dai 18 anni in su. Al momento, alcune Regioni hanno cancellato gli open day con il vaccino AstraZeneca aperti anche ai ragazzi, a seguito di casi di trombosi rare verificatisi in alcune giovani donne.

  • 10 giu

    Vaccini, Ue chiede revoca temporanea del brevetto

    Per accelerare il dispiegamento a livello globale della vaccinazione anti-Covid-19, gli eurodeputati chiedono una revoca temporanea della protezione dei diritti di proprietà intellettuale. In una risoluzione adottata con 355 sì, 263 contrari e 71 astensioni, il Parlamento europeo chiede una deroga temporanea al fine di migliorare l'accesso globale a medicinali connessi alla Covid-19 a costi abbordabili.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali