FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, 16.632 nuovi casi su 636.592 test e altri 75 morti

Scende leggermente il tasso di positività, pari al 2,6% (-0,3%), mentre continua a crescere il numero dei ricoverati sia nei reparti ordinari (+43) sia nelle terapie intensive (+24). I guariti sono 8.988

Nelle ultime 24 ore sono 16.632 i nuovi casi di Covid su 636.592 tamponi, per un tasso di positività del 2,6%, in lieve discesa (-0,3%) rispetto al giorno prima. Secondo i dati del ministero della Salute, i morti sono 75. Crescono ancora i ricoverati: 24 in più nelle terapie intensive e 43 in più nei reparti ordinari. I nuovi guariti sono 8.988.

Continua l'aumento degli attualmente positivi, 223.718 in tutto, cioè 7.564 in più rispetto a venerdì. Il numero totale dei casi è di 5.094.072, mentre dall'inizio della pandemia si contano 134.152 decessi.

 

 

La Regione con il numero maggiore di casi è la Lombardia, dove nelle ultime 24 ore si contano 2.998 contagi su 137.002 tamponi. Al secondo posto il Veneto, con 2.560 nuovi casi su 95.486 test, seguito dal Lazio: 1832 su 47.671.

 

Gran folla nelle città con l'obbligo di mascherine: da Genova a Roma, a Torino i controlli delle forze dell'ordine 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali