FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Covid, l'Umbria riduce le scorte di AstraZeneca per accelerare le vaccinazioni | Almeno 35mila medici di famiglia pronti a vaccinare

Campania, Emilia e Molise passate in zona arancione. A San Siro migliaia di tifosi di Milan e Inter attorno allo stadio senza distanziamento

Piemonte, iniziata la campagna vaccinale degli over 80

Ha preso il via anche in Piemonte la campagna di vaccinazione degli over 80. L'obiettivo della Regione, che venerdì ha iniziato a somministrare le dosi al personale scolastico, universitario e della formazione professionale, è quello di vaccinare più di 80mila persone entro fine mese.

Campania, Emilia-Romagna e Molise passano in zona arancione. Le province di Bolzano, Perugia, Pescara, Chieti e diversi Comuni della Lombardia in zona rossa. Alle 19 incontro Stato-Regioni in vista del Cdm di lunedì. L'Umbria riduce la scorta del vaccino AstraZeneca per accelerare le vaccinazioni. Dopo il via libera al protocollo d'intesa nazionale tra medici di famiglia, governo e Regioni, "almeno 35mila medici di famiglia pronti a effettuare le vaccinazioni nei propri studi", ha detto il segretario nazionale della Fimmg Silvestro Scotti.

  • 21 feb

    Fauci: "Possibile americani ancora con mascherina nel 2022"

    L'immunologo statunitense Anthony Fauci ha avvertito che "è possibile che gli americani debbano indossare ancora le mascherine nel 2022, ma le misure per fermare la diffusione del Covid-19 saranno sempre più allentate con la somministrazione di una maggiore quantità di vaccini". A circa un anno dal primo decesso attribuito al coronavirus negli Usa, il Paese è vicino a quota 500mila morti.

  • 21 feb

    Covid, ipotesi proroga del blocco degli spostamenti di 30 giorni

    Il nuovo decreto legge Covid potrebbe prorogare di trenta giorni le limitazioni agli spostamenti legati all'emergenza. E' quanto confermano diverse fonti ministeriali, precisando che una decisione definitiva sulla data non è stata ancora presa. I limiti dovrebbero riguardare sia la mobilità tra le Regioni (il blocco scade il 25 febbraio) sia la possibilità di fare visita ad amici e parenti e cioè la regola che, in zona rossa, consente di spostarsi verso un'altra abitazione privata massimo in due persone, con i figli minori di 14 anni.

  • 21 feb

    Folla in centro a Roma, chiusure su via del Corso

    Folla anche oggi nel centro storico di Roma. Scattate chiusure a soffietto nell'area del Tridente su via del Corso e strade limitrofe da parte di polizia e polizia locale per far defluire le persone. Numerosi gli interventi anche nei principali parchi e ville storiche della Capitale per far rispettare il distanziamento. Molte le persone che hanno scelto di trascorrere la giornata al mare sul litorale. 

  • 21 feb

    In Italia 13.452 nuovi casi con 250.986 tamponi e 232 morti

    Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 13.452 nuovi casi di coronavirus a fronte di 250.986 tamponi effettuati (sabato i contagi erano stati 14.93 con 306.078 test). Il tasso di positività è oggi al 5.4%, in aumento rispetto al 4,8% del 20 febbraio. I morti sono stati 232, mentre i guariti 8.946. In aumento di 31 unità le terapie intensive e di 79 gli altri reparti Covid. LEGGI I DATI COMPLETI QUI

  • 21 feb

    Ferrara, festa in un appartamento: multati 30 studenti

    Erano in trenta, in un appartamento del centro storico, per una festa tra universitari, ma è' costata carissima: 12mila euro totali di multa, 400 a testa, per i trenta universitari che sabato sono stati scoperti dai carabinieri a festeggiare in appartamento. I militari sono giunti sul posto intorno alle 22, dopo aver ricevuto numerose chiamate da parte di cittadini che si lamentavano di musica alta e schiamazzi provenire dalla casa.

  • 21 feb

    Locatelli: "Per fine marzo all'Italia 13 milioni di dosi di vaccino"

    "Per fine marzo l'Italia dovrebbe ricevere, da inizio campagna vaccinale, 13 milioni di dosi". Lo ha detto Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanitù durante la trasmissione "Mezz'ora in più". "La limitante di questa prima fase è stato il numero di dosi che sono state rese disponibili. Ne abbiamo avute 4 milioni e 700 mila, ne abbiamo usate circa i 3/4 - rispetto ai 6 milioni indicati inizialmente - altre 7 milioni e 700 mila sono attese a marzo. Per numero di dosi somministrate e popolazione siamo il secondo paese in Ue dopo la Germania, primo per popolazione vaccinata con doppia dose".

  • 21 feb

    Almeno 35mila medici di famiglia pronti a vaccinare nei propri studi

    Almeno 35mila medici di famiglia in tutta Italia sarebbero già pronti ad effettuare le vaccinazioni anti-Covid nei propri studi. E' la stima del segretario nazionale della Federazione italiana dei medici di medicina generale, Silvestro Scotti, dopo il via libera al protocollo d'intesa tra governo, sindacati medici e Regioni.

  • 21 feb

    Rasi a Tgcom24: "Somministrare AstraZeneca a prescindere dall'età" - VIDEO

  • 21 feb

    Variante sudafricana in Alto Adige: zona rossa per 5 comuni

    L'Alto Adige adotta misure ancora più rigide per il contenimento dei casi Covid, in particolare della variante sudafricana, accertata in diversi comuni, tra cui 5 che entrano in zona rossa da 24 febbraio fino al 7 marzo. I comuni sono Malles Venosta, Lana, San Martino in Passiria, Caines e San Leonardo in Passiria. Secondo quanto stabilito dall'ordinanza, è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dal territorio comunale salvo per lavoro, motivi di salute e urgenze, e in ogni caso portando con sé la certificazione dell'esito negativo di un test antigenico o molecolare, non anteriore a 72 ore.

  • 21 feb

    Zaia: "Più di Rt considerare il tasso di ospedalizzazione"

    "Non sono contro il lockdown ma contro misure che non hanno supporto scientifico". Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, intervistato a 'Mezz'ora in più', su Rai3. "Sull'indice Rt, pensiamo io e tanti altri miei colleghi, che ci siano valori più interessanti come quelli del tasso di ospedalizzazione".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali