FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Covid, Arcuri: "Ridotti di quasi due terzi i vaccini somministrati" | Pfizer adatta le consegne: 6 dosi per flaconcino

In Veneto le scuole superiori restano chiuse. Lockdown per 1,6 milioni di persone a Pechino. LʼEma rinnova lʼallerta per le varianti del virus

Covid, in Vaticano vaccinati anche i senza fissa dimora  

"Nell'atrio dell`Aula Paolo VI, mentre prosegue il piano di vaccinazione dello Stato della Città del Vaticano, un primo gruppo di circa 25 senza fissa dimora ospitati stabilmente dalle strutture di assistenza e residenza dell`Elemosineria Apostolica ha ricevuto la prima dose del vaccino. Altri gruppi si susseguiranno nei prossimi giorni". Lo rende noto la Sala Stampa della Santa Sede.

"Le somministrazioni dei vaccini anti-Covid sarebbero state maggiori ma purtroppo i ritardi delle consegne l'hanno rallentata significativamente. Da 80mila somministrazioni al giorno in media, siamo passati sabato a 28mila". Lo ha detto il Commissario all'Emergenza, Domenico Arcuri. Intanto la Pfizer ha annunciato di aver iniziato ad adattare le consegne del vaccino per il Covid-19 dopo aver rivisto il numero di dosi disponibili per fiala.

  • 21 gen

    Coronavirus, Arcuri: ridotte di quasi 2/3 dosi vaccino somministrate

    "Le somministrazioni dei vaccini anti-Covid sarebbero state maggiori ma purtroppo i ritardi delle consegne l'hanno rallentata significativamente. Da 80 mila somministrazioni al giorno in media, siamo passati sabato a una media di 28 mila". Cosi' il commissario Domenico Arcuri nel corso della conferenza stampa nella sede di Invitalia, sulla crisi Covid.

  • 21 gen

    Covid, Pfizer adatta consegne vaccini: 6 dosi per flaconcino

    L'azienda americana Pfizer ha annunciato oggi di aver iniziato ad adattare le consegne del vaccino per il Covid-19 dopo aver rivisto il numero di dosi disponibili per fiala. Finora, le consegne ai paesi acquirenti avvenivano sulla base di cinque dosi di vaccino per flaconcino, ma i centri di vaccinazione sono riusciti a ottenere sei dosi. Sulla base della raccomandazione dell'8 gennaio dell'Agenzia europea per i medicinali, che "ha autorizzato l'uso del volume extra presente nelle fiale di vaccino, considerando che corrispondeva a una sesta dose", "ora è possibile estrarre sei dosi e non più cinque in flaconcino".

  • 21 gen

    Covid, 110 contagi in Rssa del Barese: 80 anziani positivi

    Sono 110 i contagi accertati nella residenza per anziani Rssa Fondazione Villa Giovanni XXIII di Bitonto (Bari), dove nei giorni scorsi è scoppiato un focolaio Covid. Dopo i primi due casi positivi tra i dipendenti, i test antigenici rapidi avevano accertato la positività anche di quattro anziani. Il successivo screening a tappeto fatto dalla Asl con i tamponi molecolari ha rivelato un focolaio ben più esteso che coinvolge 30 dei 90 operatori e 80 sui 135 ospiti.

  • 21 gen

    Vaccini, Regione Lazio sospende la prima dose

    Il Lazio da oggi sospende la somministrazione della prima dose e si concentra solo sui richiami. E' quanto si apprende dalla Regione Lazio. La decisione è stata presa a fronte dei tagli annunciati dalla Pfizer "per questa e la prossima settimana". La sospensione della prima dose sarà per quattro giorni massimo "per mettere in sicurezza tutti i richiami". 

  • 21 gen

    Covid, Pechino chiude le scuole dal 25 gennaio fino a marzo

    Pechino chiude in anticipo di due settimane le scuole, nell'ambito delle misure per contrastare la nuova ondata di Covid-19: la Commissione istruzione municipale, riunitasi oggi per adottare le misure finali, ha deciso di anticipare di due settimane, a lunedì 25 gennaio, la chiusura delle scuole e degli asili ancora aperti in vista della festività del Capodanno lunare che parte il 12 febbraio. In base al nuovo calendario, la riapertura e' prevista dal primo marzo, ma la decisione finale sarà adottata dalle autorità in base all'andamento dell'epidemia.

  • 21 gen

    Impennata di contagi in Francia, sospetta nuova variante

    "Fiammate" locali di contagi, che esplodono in modo esponenziale in alcune zone della Francia, alimentano negli ultimi giorni l'ipotesi di una nuova variante sconosciuta del Covid-19, più contagiosa di quelle osservate finora nel Paese. LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO QUI

  • 21 gen

    Vaccini, la Toscana sospende la prima dose Pfizer

    La somministrazione delle prime dosi di vaccino Pfizer in Toscana è stata sospesa per un tempo ancora da definire a causa della scarsità del prodotto: lo fa sapere la Regione che attende la nuova spedizione di vaccini, prevista il 25 gennaio. "Garantiamo tutte le seconde sodi della vaccinazioni fatte fin qui", afferma Carlo Tomassini, direttore del dipartimento della Sanità regionale. Avanti la somministrazione delle prime dosi di Moderna al personale dei servizi di emergenza-urgenza e ai volontari impegnati nei soccorsi. 

  • 21 gen

    Salgono a 295 i medici morti in Italia per Covid

    Salgono a 295 i medici morti per coronavirus in Italia. È quanto emerge dall'elenco delle vittime pubblicato dalla Fnomceo, aggiornato oggi con il nome di Catino Mormina, medico di emergenza sanitaria territoriale 118.

  • 21 gen

    Sicilia, Musumeci: "Pronti a chiudere tutto, è il virus che decide"

    "Se i dati non miglioreranno la Sicilia sarà in zona rossa. Siamo pronti a chiudere tutto: la politica arriva dopo, è il virus che decide". Lo ha detto il presidente della Sicilia, Nello Musumeci, aggiungendo che "o calano i contagi o siamo costretti ad agire. La politica segue l'andamento quotidiano dei contagi. Siamo preoccupati".

  • 21 gen

    Lagarde: vaccini tappa importante, ma ancora rischi elevati

    La campagna di vaccinazione "è un passo importante" per superare la pandemia, ma il Covid "continua a porre dei gravi rischi per l'economia" e "nel quarto trimestre è attesa una contrazione del Pil". Lo ha detto il presidente della Bce, Christine Lagarde, sottolineando che "l'incertezza resta elevata".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali