FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, in Italia 9.338 nuovi casi e 73 morti

Aumentano di 47 unità i pazienti nelle terapie intensive: sono 797 in tutto. La Lombardia, con 1687 nuovi casi, e la Campania, con 1593 nuovi casi sono le Regioni con il maggior numero di contagi

Ministero della Salute

In Italia si sono registrati 9.338 nuovi casi di coronavirus, a fronte di 98.862 tamponi effettuati. Nelle ultime 24 ore i morti sono stati 73, per un totale di 36.616 dall'inizio della pandemia. La Regione col maggior numero di nuovi positivi è la Lombardia (1.687), seguita dalla Campania (1.593) e dalla Toscana (986). Aumentano di 47 unità i pazienti nelle terapie intensive (797 in tutto), mentre sono 545 in più i ricoveri negli altri reparti Covid

LA MAPPA E I GRAFICI INTERATTIVI > La situazione dei contagi in Italia

 

Campania, nuovo forte aumento, 1.593 rispetto a 1.376 In Campania con un minor numero di tamponi mentre aumentano i posti letto occupati; i morti sono 21 ma, specifica il bollettino dell'Unità di Crisi regionale, riguardano il periodo dal primo al 17 ottobre e sono stati registrati ieri. Su 12.695 tamponi (14.256 precedenti) ci sono stati 1.593 positivi, di cui 79 sintomatici e 1.514 asintomatici. I guariti sono 123. Il totale dei positivi è di 27.412 unita' e il totale dei tamponi è di 778.882. Il report dei posti letto complessivi indica in 85 quelli di terapia intensiva occupati (su 113 complessivi), in 884 quelli di degenza occupati (su 925 complessivi).

 

In Lombardia rapporto tra tamponi e positivi sale all'11,5% Sono 1.687 i nuovi contagiati in Lombardia, con 14.577 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 11,5 %, in netta crescita rispetto a ieri (9,6%). I nuovi decessi sono 6 per un totale di 17.084 decessi in regione dall'inizio della pandemia. Crescono sia i ricoveri  in terapia intensiva: (+3, 113), che quelli negli altri reparti (+71, 1.136). Come nei giorni precedenti, la metà dei nuovi positivi arriva dalla città metropolitana di Milano, dove sono stati registrati 814 casi, di cui 436 a Milano città. Monza e Brianza (265) e Varese (206) le altre due province più colpite.

 

Napoli, protesta degli animatori delle feste: "Se ci chiudi poi ci aiuti"

Sit-in degli animatori per feste ed eventi, a Napoli, davanti alla sede della Regione Campania, contro la decisione del governatore De Luca di sospendere qualunque tipo di festa. "Se mi chiudi, poi mi aiuti" è lo striscione che hanno portato alla protesta. La protesta delle agenzie di animazione ha incrociato quella delle mamme e delle insegnanti che hanno manifestato davanti alla sede della Regione per chiedere la revoca dell'ordinanza con cui De Luca ha chiuso le scuole fino al prossimo 30 ottobre. Con loro, anche gli autisti degli scuolabus, penalizzati dal provvedimento regionale.

 

Incidenza persone positive al tampone sale al 9,4% Sale al 9,4% l'incidenza del numero di persone risultate positive rispetto al numero  complessivo di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (precisamente il 9,44%). 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali