FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, in Italia 24.099 nuovi casi su 212.741 tamponi e altri 814 decessi

Ancora in calo le terapie intensive (-30) e i ricoveri (-572) mentre crescono i dimessi (25.576). La Lombardia la Regione con più positivi

Nelle ultime 24 ore, in Italia, si sono registrati 24.099 nuovi casi di coronavirus per un totale di 212.741 tamponi (giovedì l'incremento di positivi era stato di 23.225 su 226.729 test). Lo riporta il bollettino aggiornato al 4 dicembre del ministero della Salute, secondo cui i decessi sono stati 814 (contro i 993 del 3 dicembre). Intanto, continua il calo delle terapie intensive (-30) mentre aumentano i guariti e i dimessi (25.576). Il tasso di positività risale all'11,3%.

In tutto i casi registrati da inizio epidemia sono 1.688.939 mentre le vittime sono 58.852.

 

 

Il calo delle terapie intensive e dei ricoveri Il numero di pazienti in terapia intensiva scende di 30 unità, nonostante i 210 nuovi ingressi giornalieri in reparto. Scende anche il numero dei ricoverati con sintomi che dai 31.772 di giovedì passa ai 31.200 di venerdì (-572). Il numero degli attualmente positivi scende di 2.280 unità (sono 757.702), mentre il numero dei dimessi o guariti supera quello dei positivi di oltre 110mila persone.

 

Coronavirus, cosa fare nei casi sospetti

 

La Lombardia si conferma la Regione con più casi Con 4533 nuovi casi, anche oggi è la Lombardia la Regione italiana con il maggior numero di casi. Dietro, con 3.708 il Veneto, poi l'Emilia Romagna con 2.143, il Piemonte, 2.132, quindi il Lazio con 1.831, la Campania con 1.651, la Puglia con 1.419, la Sicilia con 1.365, la Toscana 1.071 e il Friuli Venezia Giulia con 1.040. In tutte le altre Regioni si registrano meno di mille nuovi positivi. E' quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute-Iss. La Regione con il numero più basso di nuovi contagi è la Valle d'Aosta con 27.

 

Molise, Veneto, Friuli e Toscana con l'Rt più alto Molise (1.37), Veneto (1.11), Friuli Venezia Giulia (1.03) e Toscana (1.03) sono le 4 regioni con l'indice Rt più alto, sopra il valore 1 soglia, per la settimana 23-29 novembre 2020 (dati aggiornati al 2 dicembre). Le regioni con l'Rt piu basso sono invece Sardegna 0.67, la Liguria con 0.69, l'Umbria 0.71 e Piemonte con 0.76. Appena sotto il valore soglia 1 ci sono: Emilia Romagna (0.99), Lombardia (0.97) , Calabria (0.95), Lazio (0.94) e Puglia (0.92) e Abruzzo (0.9). Complessivamente le Regioni sotto la soglia dell'Rt 1 sono 17.

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali