FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Coronavirus, nuovi casi sotto quota mille: calano i malati in tutta Italia tranne che in Molise | Verso la riapertura lunedì per chi ha i requisiti

Per la prima volta il numero dei dimessi e dei guariti supera il 50% dei casi totali. Intanto lʼFbi avverte che la Cina potrebbe lanciare un cyberattacco per rubare dati su cure e vaccini

Coronavirus, al via la sanificazione delle chiese romane

Per la prima volta dall'inizio dell'emergenza coronavirus, il numero degli attualmente positivi è in diminuzione in tutta Italia, con la sola eccezione del Molise. Si contano 888 nuovi casi di coronavirus, con 62mila tamponi effettuati. La Protezione civile segnala una nuova crescita dei morti, 195 nelle ultime 24 ore contro i 172 di ieri. Per la prima volta dall'inizio dell'epidemia, il numero dei dimessi e dei guariti supera il 50% dei casi totali.

  • 13 mag

    Coronavirus, la situazione nel mondo - VIDEO

  • 13 mag

    Ue, linee guida per il turismo - VIDEO

  • 13 mag

    L'Oms avverte: "L'allarme pandemia durerà a lungo"

    "Bisogna fare ancora un lungo cammino fino alla cosiddetta nuova normalità". Lo ha detto Mike Ryan, a capo del programma di emergenze sanitarie dell'Oms, nel briefing sul coronavirus, rispondendo a una domanda su quando verrà revocata l'allerta pandemia. "L'Oms non abbasserà il livello di allarme fino a quando non disporremo di un significativo controllo del virus, di solidi sistemi di sorveglianza e di sistemi sanitari più forti", ha aggiunto.

  • 13 mag

    Monito Fbi: probabile cyber attacco dalla Cina

    L'Fbi e il dipartimento della Homeland security hanno emesso un "public service announcement", ossia un annuncio nell'interesse pubblico, ammonendo che la Cina lancerà probabilmente un cyber-attacco per rubare dati legati alle cure e ai vaccini contro il coronavirus a istituzioni di ricerca e società farmaceutiche Usa, definendolo una "significativa minaccia". La nota non fornisce alcuna evidenza del coinvolgimento di Pechino nella possibile operazione.

  • 13 mag

    Calano i malati in tutta Italia tranne che in Molise

    Per la prima volta dall'inizio dell'emergenza il numero degli attualmente positivi (78.457) è in calo in tutta Italia (-2.809 rispetto a 24 ore fa), con la sola eccezione del Molise che fa registrare 5 nuovi pazienti. Il calo più marcato è quello del Piemonte, con 693 attualmente positivi in meno, seguito dalla Lombardia (-643) e dall'Emilia Romagna (-299), le tre Regioni più colpite dal virus.

  • 13 mag

    In Italia 888 nuovi casi e altri 195 morti

    In Italia ci sono 888 nuovi casi di coronavirus (martedì l'incremento era stato di 1.402) con gli attualmente positivi che arrivano così a 78.457. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 195 decessi (per un totale che raggiunge quota 31.106). I pazienti ricoverati con sintomi sono 12.172, di cui 893 (-59) in terapia intensiva. Ci sono inoltre 3.502 guariti in più (112.541 in tutto). Sono i dati forniti dalla Protezione civile.

  • 13 mag

    A Milano restano stabili i nuovi contagi

    Non crescono i contagi a Milano, a 9 giorni dalla fine del lockdown. I nuovi casi registrati oggi sono 105 (ieri 136) mentre contando solo la città sono 63 (ieri 51). Dati bassi a Bergamo, +24 (ieri 133) e a Brescia +94 (ieri 128). Tutti sotto i 30 nuovi contagiati le altre province lombarde.

  • 13 mag

    Lombardia: 69 i morti in più, meno ricoveri in terapia intensiva

    Il numero dei positivi in Lombardia aumenta di 394 (83.298 in tutto) nel giorno in cui sono stati effettuati 10.919 tamponi. Sono 69 i morti delle ultime 24 ore, per un totale di 15,185, mentre scende sia il numero dei ricoveri in terapita intensiva (15 in meno per un totale di 307), sia di quelli negli altri reparti (-215, cioè 5.007 in tutto). Finora dal coronavirus sono guarite in tutto 29.356 persone, 1.113 nelle ultime 24 ore.  

  • 13 mag

    Intesa tra Arcuri e distributori, 9 milioni di mascherine a maggio

    Nel nuovo accordo con il commissario per l'Emergenza Domenico Arcuri, le associazioni dei distributori si sono impegnate ad approvvigionare le farmacie con una fornitura di 9 milioni di mascherine nel mese di maggio a partire da lunedì e di 20 milioni la settimana dal mese di giugno. Il commissario si è impegnato a continuare a integrare gli approvvigionamenti delle farmacie con 10 milioni di mascherine a maggio, a partire da domani. 

  • 13 mag

    Aiuti economici sui costi delle mascherine, nuova intesa

    Il Commissario si renderà disponibile a fornire un'integrazione economica sui costi delle mascherine che verranno acquistate dai distributori dei farmacisti al più basso prezzo possibile sul mercato. Queste ultime saranno poi venute dalle farmacie a 50 centesimi più Iva. E' quanto emerge al termine di una riunione tra om commissario per l'Emergenza, Domenico Arcuri, Federfarma e le associazioni dei distributori di prodotti medicali, che hanno raggiunto un nuovo accordo per far fronte alla carenza di mascherine chirurgiche sul mercato. 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali