FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Coronavirus: 26.062 positivi, 2.941 guariti e 2.503 morti | La Ue chiude le frontiere per un mese | Test del farmaco anti-artrite su 330 pazienti

Rezza (Iss): "Più tamponi ai medici? Tema da affrontare". Zingaretti: "Resto in isolamento, ma sto meglio". Chiude lʼAgenzia di riscossione

Coronavirus, a Milano montagnetta di San Siro e Martesana affollati nonostante i divieti

Per affrontare l'emergenza coronavirus, l'Europa deve imparare dall'Italia. Il monito arriva dall'Oms, mentre l'Aifa annuncia che giovedì partirà la sperimentazione del farmaco anti-artrite Tocilizumab su 330 pazienti. Nel nostro Paese si contano 26.062 i malati e 2.503 vittime. Intanto la Croce Rossa Italiana dona 40 respiratori. Rezza (Iss): "Più tamponi ai medici? Tema da affrontare". La Ue chiude le frontiere per 30 giorni.

  • 17 mar

    Von der Leyen: "Economia peggiora, pronti a misure aggiuntive"

    "Il pacchetto economico è stato adottato all'unanimità dagli Stati. Da venerdì la situazione è peggiorata, è molto seria, è uno shock esterno mai avuto prima e dobbiamo fare di tutto per proteggere l'economia e le persone. Non esiteremo a prendere misure aggiuntive se la situazione lo richiede": lo ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen

  • 17 mar

    Ue: "Whatever it takes" per sostenere la ripresa

    "Faremo 'whatever it takes' per ristabilire la fiducia e sostenere la ripresa rapidamente", ha detto il presidente del Consiglio Ue Charles Michel. Il vertice Ue ha appoggiato il lavoro dell'Eurogruppo e le misure socio-economiche della Commissione, ha chiesto ai ministri dell'Economia di monitorare la situazione e di adattare la risposta alla situazione in rapido cambiamento. 

  • 17 mar

    Belgio vara la stretta, tutti a casa

    Nuovo giro di vite nelle misure restrittive imposte dal Belgio ai cittadini per rallentare la diffusione del coronavirus. Da domani alle 12 e fino al 5 aprile la popolazione potrà uscire di casa solo per urgenze, per fare la spesa, andare in farmacia, in banca, alla posta o per fare il pieno. Le attività all'aria aperta saranno consentite ma bisognerà osservare una distanza di un metro e mezzo uno dall'altro. Vietati gli assembramenti. Le forze dell'ordine vigileranno affinche' queste disposizioni vengano rispettate.

  • 17 mar

    Nel Lazio 607 positivi, 44 in terapia intensiva

    Secondo i dati diffusi dalla Regione, il totale dei positivi nel Lazio è 607, i ricoverati sono 314 mentre i pazienti in terapia intensiva sono 44. Inoltre 192 sono in isolamento domiciliare. I guariti sono 34 e i decessi sono 23.

  • 17 mar

    Merkel: "L'Ue impone il divieto di ingresso per 30 giorni"

    "Siamo stati tutti d'accordo sulla decisione della Commissione Ue sul fatto che per i viaggi verso la Europa ci sia una limitazione per 30 giorni, di fatto un veto con pochissime eccezioni". Lo ha detto Angela Merkel, sottolineando che la Germania implementerà questo provvedimento subito.

  • 17 mar

    Oms: "Evitare cure fai da te con ibuprofene"

    L'Oms ha raccomandato per chi riscontra sintomi che fanno sospettare il contagio da coronavirus di non assumere ibuprofene di propria iniziativa, se non prescritto dal medico. In attesa di ulteriori accertamenti, l'Organizzazione mondiale della Sanità ha raccomandato di utilizzare piuttosto paracetamolo.

  • 17 mar

    Detrazioni al 30% per chi fa donazioni

    Uno sconto fiscale a chi dona e la garanzia che le risorse saranno spese velocemente per l'emergenza coronavirus. Sono due misure previste nel decreto "Cura Italia" che introduce una detrazione al 30% (con tetto a 30mila euro) per le erogazioni liberali e consente che gli acquisti di forniture e servizi, se finanziati esclusivamente tramite le donazioni, possano avvenire per "affidamento diretto", senza prima consultare due o più operatori economici, in deroga al Codice degli appalti, ma nel rispetto delle soglie.

  • 17 mar

    Coronavirus, Casa Bianca valuta piano mille miliardi

    La Casa Bianca sta valutando un paino da mille miliardi di dollari a sostegno dell'economia alla prese con il coronavirus. Lo riporta la Cnn, citando alcune fonti, secondo le quali la stima iniziale di 850 miliardi di dollari è stata rivista ora al rialzo.

  • 17 mar

    Conte: "L'Ue pensi a bond ad hoc"

    Per affrontare l'emergenza Covid-19 e le sue conseguenze economiche l'Ue potrebbe studiare strumenti come i "coronavirus bond" o un fondo di garanzia europeo, in modo da finanziare con urgenza tutte le iniziative dei singoli governi per proteggere le loro economie. Sono le proposte di Giuseppe Conte nella riunione in videoconferenza con i leader europei. 

  • 17 mar

    Conte ai leader Ue: "Servono strumenti straordinari"

    "A una crisi straordinaria, senza precedenti, si risponde con mezzi altrettanto straordinari, mettendo in campo qualsiasi strumento di reazione, secondo la logica 'whatever ii takes'". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte nel corso della videoconferenza con i leader Ue. Il presidente del Consiglio ha invitato tutti "a non illudersi che ci potrà essere un Paese membro che potrà rimanere indenne da questo tsunami economico-sociale e ha invitato a considerare che il ritardo nella risposta comune sarebbe letale e per questo irresponsabile".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali