FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Corruzione, cinque arresti a Napoli: in manette anche un ex pm di Salerno

Ai domiciliari sono finiti anche un avvocato, gli imprenditori Francesco Vorro e Umberto Inverso e l'ex generale della guardia di finanza Fabrizio Lisi

carabinieri, cc, auto, asilo nido, roma
ansa

Cinque persone sono state arrestate dal Ros di Napoli nell'ambito di indagini anti-corruzione coordinate dalla Procura. In manette sono finiti, tra gli altri, Roberto Penna, all'epoca dei fatti contestati sostituto procuratore a Salerno, e la sua compagna, l'avvocato Maria Gabriella Gallevi. I reati contestati sono, a vario titolo, corruzione per l'esercizio delle funzioni, corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio, corruzione in atti giudiziari e induzione indebita a dare o promettere utilità.

Gli arresti domiciliari sono stati notificati anche agli imprenditori Francesco Vorro, Umberto Inverso e Fabrizio Lisi, quest'ultimo ex generale della guardia di finanza. A firmare l'ordinanza di custodia cautelare è stato il gip di Napoli.

 

Secondo l'accusa il magistrato, in cambio della promessa del conferimento di incarichi di consulenza professionale all'avvocato a cui era  sentimentalmente legato, avrebbe promesso, e in alcuni casi anche fornito, agli imprenditori arrestati, aderenti a un consorzio, notizie coperte da segreto investigativo su indagini potenzialmente negative per le loro attività.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali