FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La famiglia Anania tra 16 figli e un reddito di cittadinanza mai chiesto

Si sgonfia il caso mediatico della presunta bocciatura della domanda di reddito (mai) presentata dalla super-famiglia salita alla ribalta delle cronache nel 2015

"Ah posso chiedere il reddito di cittadinanza?": finisce così il presunto caso della famiglia Anania, 16 figli di cui dieci a carico e una domanda di reddito di cittadinanza mai presentata. Secondo un quotidiano invece gli Anania avevano fatto richiesta del reddito, domanda "respinta  in seguito a consulenze sbagliate e scarsa conoscenza del sistema delle detrazioni". La super-famiglia di Catanzaro era diventata famosa nel 2105 per aver preso parte a SanRemo ​​​​​​.  Le cose invece sembrano non essere andate in questo modo. Aurelio Anania, il capofamiglia, è caduto dalle nuvole domenica mattina quando una nostra collega lo ha contattato per aver lumi circa la bocciatura della sua domanda. "Per i miei figli ho gli assegni e le detrazioni" ha risposto l'uomo, chiedendo poi alla giornalista se lui avesse i requisiti per poter presentare la domanda. Si smonta quindi il caso mediatico.

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali