FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bimbo morto a Mirabilandia, celebrati i funerali | Il ricordo straziante del nonno: "Unico amore della mia vita"

Le esequie si sono svolte lunedì 24 giugno nella chiesa dei Santi Niccolò e Francesco a Castrocaro Terme (Forlì-Cesena)

Si sono svolti lunedì 24 giugno, nella chiesa dei Santi Nicolò e Francesco di Castrocaro Terme (Forlì-Cesena), i funerali del piccolo Edoardo Bassani, il bimbo di 4 anni annegato in una piscina del parco Mirabilandia di Ravenna. A Castrocaro è stato proclamato lutto cittadino: nell'orario delle esequie, i negozi sono rimasti chiusi e le saracinesche abbassate. Tante le persone presenti. Tra loro anche il nonno del piccolo, Giovanni Bassani, che, nei giorni scorsi, ha pubblicato due video su Youtube per ricordare il suo nipotino, scrivendo: "Il mio Edoardino unico amore della mia vita".

I video postati da nonno Giovanni durano entrambi pochi secondi: il primo mostra Edoardo, felice e sorridente, a cavalcioni di una biciclettina e si intitola "Unico amore Edoardiano 2". Nel secondo - "Il mio Edoardino unico amore della mia vita" - appare la bara bianca in cui riposa il bimbo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali