FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Belluno: professoressa tormentata dai bulli, studenti indagati per interruzione di pubblico servizio

Lʼinsegnante, esasperata, si era rivolta ai carabinieri

Un gruppo di studenti di un istituto tecnico di Feltre (Belluno), che aveva preso di mira un'insegnante, è stato iscritto nel registro degli indagati per il reato di interruzione di pubblico servizio. Dopo essere stata più volte bersaglio di scherzi e altri eccessi, la donna la scorsa primavera chiamò i carabinieri che individuarono una decina di presunti responsabili, tutti intorno ai 16 anni di età. I giovani di recente sono stati sospesi.

A far partire l'inchiesta è stata la richiesta di aiuto giunta alla locale stazione dei carabinieri da parte di una insegnante fatta bersaglio di scherzi e altri eccessi dai quali la scuola aveva cercato, in precedenza ma invano, di proteggerla. L'insegnante, una docente di chimica, è stata nel frattempo trasferita ad un altro istituto.

Diversi gli episodi di intemperanza da parte degli studenti: l'uso di un linguaggio indecoroso e, in più circostanze, il lancio di palle di carta o l'applicazione di materiale adesivo sugli oggetti per l'insegnamento, compresa la sedia della cattedra. Fatti ripetuti e che avrebbero impedito lo svolgimento delle lezioni . I ragazzi, richiamati più volte dal personale dell'istituto , erano stati anche sottoposti a misure disciplinari ma questi comportamenti erano continuati.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali