FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Attacco Strasburgo, lunedì lʼautopsia sul corpo del reporter ucciso

La morte di Antonio Megalizzi non ferma però il suo sogno di raccontare lʼEuropa ai giovani: lʼUniversità di Trento, assieme ad altri atenei, finanzierà un network studentesco multilingue

Sarà effettuata lunedì l'autopsia sulla salma di Antonio Megalizzi, il giornalista trentino vittima dell'attentato a Strasburgo. Successivamente è atteso il nulla osta per il rimpatrio della salma in Italia. Non è stata ancora fissata la data dei funerali, che saranno celebrati nel Duomo di Trento probabilmente tra mercoledì e giovedì. A Strasburgo restano per il momento la mamma Annamaria e la fidanzata Luana Moresco.

La morte del giovane giornalista italiano non fermerà però il suo sogno di raccontare l'Europa ai giovani e attraverso i giovani. Il rettore dell' Università di Trento, Paolo Collini, ha infatti annunciato il progetto di un network studentesco multilingue, finanziato anche da altri atenei.

Come riporta La Repubblica, Contini ha dichiarato: "Sono tempestato da telefonate e messaggi di rettori, docenti e studenti italiani ed europei che mi chiedono di realizzare il sogno di Antonio Megalizzi. Alla prossima Conferenza nazionale dei rettori proporrò di unire le forze per far nascere davvero una radio europea di studenti universitari che quotidianamente raccontino nelle varie lingue cos'è l' Europa agli altri studenti e ai giovani di tutto il continente".

Antonio, 29 anni, era a Strasburgo per il progetto Europhonica, una web radio con la quale collaborava. Europeista convinto, giudicato da tutti un bravo ragazzo, stava insieme a Luana da quattro anni. "Purtroppo siamo costretti a confermare che il nostro collega Antonio ci ha lasciati. I nostri pensieri vanno alla famiglia e a tutti i suoi amici e colleghi. Vi preghiamo di rispettare il momento doloroso", ha scritto su Twitter Europhonica. Intanto il presidente dell'Ordine dei Giornalisti del Trentino-Alto Adige, Mauro Keller, nell'esprimere profondo cordoglio, annuncia che nei prossimi giorni verrà consegnato ai famigliari di Antonio Megalizzi il tesserino di iscrizione all'Ordine del giovane reporter, il quale nei prossimi mesi avrebbe completato la pratica per l'ingresso nell'elenco dei pubblicisti.

Sale a 5 il bilancio dei morti - E' intanto salito il bilancio dei morti nell'attentato di Strasburgo. Nel pomeriggio di domenica è morto infatti Barto Pedro Orent-Niedzielski, 35 anni, detto Bartek. Il terrorista Cherif Chekatt gli aveva puntato la pistola in fronte e aveva fatto fuoco. La vittima era in compagnia di Megalizzi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali