FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alberto Torregiani: "Cesare Battisti almeno 20 anni di carcere deve farli"

Il figlio di una delle vittime del terrorista spiega che "lui ha opportunità" di ottenere benefici ed è "lecito che le sfrutti", ma "chi ha sbagliato deve pagare"

Se ci saranno gli estremi di legge perché Cesare Battisti ottenga eventuali benefici è lecito che li sfrutti, ma "almeno 20 anni deve farli". Così Alberto Torregiani, figlio di Pierluigi, ucciso dal terrorista il 16 febbraio 1979. "Non sta a me dire se le scuse di Battisti sono o non sono sincere, né decidere quale cavillo possano usare i suoi avvocati. Lui ha queste opportunità, è normale che le usi", ha quindi aggiunto.

Per ottenere i benefici, però, ha detto Torregiani a Radio Capital, "non basta chiedere perdono". Anche perché Battisti "è un po' particolare, ammette dopo 40 anni", e in ogni caso "le sue scuse non sono mai arrivate". Comunque "l'importante è che non influenzi il giudizio di chi deve decidere perché non basta chiedere perdono. Noi quello che abbiamo sempre voluto è che chi ha sbagliato paghi sempre le pene che gli hanno imputato".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali