FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vermicino, morto il pompiere eroe che provò a soccorrere Alfredino

Nando Broglio, da tempo malato di Alzheimer, fu il primo a parlare con il bambino caduto nel pozzo nel 1981

Vermicino, morto il pompiere eroe che provò a soccorrere Alfredino

E' morto a 77 anni Nando Broglio, il pompiere che nel 1981 aveva trascorso giorni e notti a parlare con Alfredo Rampi, caduto nel pozzo di Vermicino. Per ore il vigile del fuoco aveva cercato di tenere sveglio il bambino e di non fargli perdere le speranze, raccontandogli delle storie. Soffriva da tempo di Alzheimer e si è spento in una clinica a Roma.

Nella notte tra il 10 e l’11 giugno del 1981 era in servizio nella squadra dei vigili del fuoco del Tuscolano, chiamata a intervenire a Vermicino. Fu lui a instaurare un rapporto di fiducia con Alfredino, promettendogli di portarlo con sé su un mezzo antincendio dei pompieri, e a parlargli fino alla fine.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali