FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vicenza, 38enne uccide la ex: poi aggredisce un uomo e tenta il suicidio

La vittima, una donna di 43 anni, è stata accoltellata. Lʼaggressore, insieme allʼaltro ferito, sono stati trasportati in ospedale

Vicenza, 38enne uccide la ex: poi aggredisce un uomo e tenta il suicidio

Tragedia in un'abitazione di Montegaldella (Vicenza) dove una donna di 43 anni, Marianna Sandonà, è stata uccisa a coltellate dall'ex compagno, Luigi Segnini. Il 38enne ha poi ferito gravemente un amico della 43enne che si trovava nell'abitazione e ha quindi tentato di togliersi la vita. La vittima è stata trovata nel retro del palazzo, nei pressi del garage. I due feriti sono stati trasportati negli ospedali di Vicenza e Padova. Sul caso indagano i carabinieri.

La violenza è scattata nei pressi del garage che si trova all'esterno dell'appartamento della vittima, nel quale l'uomo si era recato con la scusa di farsi restituire degli oggetti rimasti in casa dopo la fine della storia d'amore. Non si sa cosa abbia scatenato improvvisamente la furia, forse l'aver visto la vittima in compagnia dell'amico o semplicemente le divergenze che l'ex coppia pare avesse per pregresse questioni economiche.

Ad essere colpita per prima è stata la donna, poi il 38enne si è avventato per due volte contro l'amico della donna, di 45 anni. Quando ormai i due erano a terra, l'ex convivente è tornato ad infierire sulla sua ex, rantolante. Solo dopo essersi accertato che per lei non ci fossero più speranze ha rivolto la lama verso di sé, crollando a terra in un lago di sangue a fianco delle sue vittime.

Ad assistere impietrita a tutta la scena è stata una vicina. All'arrivo dei soccorsi per la donna non c'era più nulla da fare. L'aggressore, viste le gravissime condizioni, è stato portato in elicottero all'ospedale di Padova, mentre l'altro ferito è stato ricoverato a Vicenza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali