FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Treviso, Lady Biker muore per un malore: il marito si suicida alla vigilia del funerale

Dopo 26 anni d'amore, l'uomo, Luca Simionato, 54 anni, non ha retto alla scomparsa improvvisa di Giovanna Vanin, 55, detta JoJo: la coppia era nota nel mondo degli appassionati di moto Harley-Davidson

treviso, biker, luca simoniato, giovanna vanin
Facebook

Non ha retto alla scomparsa improvvisa della sua compagna per una vita e, alla vigilia dei funerali di lei, si è suicidato in un cantiere in provincia di Treviso.

In tasca un biglietto con le motivazioni. Si è conclusa così tragicamente la storia d'amore, che durava 26 anni, tra Luca Simionato, 54 anni, e Giovanna Vanin, 55, detta JoJo, coppia di biker molto nota nel mondo degli appassionati delle moto Harley-Davidson.


"Si è accasciata su di me e non si è più svegliata", così l'uomo aveva raccontato in lacrime la morte della donna, conosciuta come la Lady Biker degli harleysti della Marca, come riferisce Il Gazzettino. Per Giovanna Vanin era stato fatale un arresto cardiaco, seguito da un edema cerebrale e qualche giorno di coma prima del decesso. Poi la decisione di lui di farla finita, alla vigilia delle esequie. E Quinto di Treviso, la città in cui la coppia viveva e lavorava, ora è sotto shock.



"Erano affiatatissimi: lei vivace, determinata, una forza della natura. Lui amabile, sorridente, che apriva a tutti le porte della sua officina, punto di riferimento per il mondo degli appassionati di Harley-Davidson", raccontano sempre a Il Gazzettino amici e famigliari, che si preparano a un improvviso doppio addio.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali