FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Danni a una statua del Canova per selfie, turista austriaco confessa

Lʼuomo, di 50 anni, è stato individuato grazie alle telecamere di sorveglianza. Si è detto disponibile a pagare le conseguenze del suo gesto

Il turista austriaco che sabato a Possagno, nel Trevigiano, ha danneggiato la "Paolina Borghese" del Canova per scattare un selfie è stato individuato e ha ammesso la propria responsabilità. A risalire all'identità dell'uomo, un 50enne, sono stati i carabinieri dopo aver esaminato i video delle telecamere di sorveglianza interne. L'uomo era in visita alla Gipsoteca assieme a un gruppo di connazionali.

Intorno alle 12:30 di sabato l'uomo è stato filmato mentre si sdraiava a fianco della statua, scattando fotografie. Nel rialzarsi era scivolato, e accortosi del danno si era allontanato.

 

Statua del Canova danneggiata, turista austriaco: "Pagherò i danni"

I filmati a circuito chiuso della Gipsoteca di Possagno lo hanno inchiodato: le immagini mostrano chiaramente il turista austriaco, un 5Oenne di Aistersheim, alcuni giorni fa si era sdraiato a fianco di "Paolina Borghese"  del Canova e dopo la foto si è alzato urtando con il proprio piede quello della statua in gesso, rendendolo monco dell'alluce e parte di altre due dita. Poi, facendo finta di nulla si è allontanato. Il danno non è stato ancora quantificato dalla direzione della Gipsoteca, che sta attendendo i restauratori, ma non dovrebbe essere di grande entità. Il turista: "Pagherò i danni".

 

Risalendo al registro delle visite, obbligatorio anche per le norme di sicurezza anti Covid-19, i carabinieri sono risaliti alla donna che aveva effettuato la prenotazione per conto del gruppo, che è risultata essere proprio la moglie del danneggiatore, che si è detto disponibile a pagare le conseguenze del suo gesto. Ora il fascicolo è stato trasmesso alla Procura della Repubblica di Treviso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali