FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Varese, uomo minaccia di suicidarsi lanciandosi dal cavalcavia: poliziotto eroe lo salva

L'agente è riuscito a bloccarlo arrampicandosi su un autocarro

Varese, uomo minaccia di suicidarsi lanciandosi dal cavalcavia: poliziotto eroe lo salva - foto 1
Polizia

In provincia di Varese un uomo che minacciava di suicidarsi è stato salvato da un poliziotto eroe.

L'agente si è arrampicato sul telone di un autocarro e, con una salto di circa un metro e mezzo, è riuscito a raggiungerlo e a bloccarlo su un cavalcavia sulla strada statale 336 che da Malpensa porta a Busto Arsizio. Mentre i colleghi sul ponte stavano cercando di far desistere l'uomo, l'agente è riuscito, con una azione improvvisa e rapidissima, a raggiungerlo e a bloccarlo. A quel punto gli altri poliziotti lo hanno agganciato riuscendo a portare in salvo entrambi, proprio mentre la rete si staccava dal supporto, a causa del peso eccessivo dei due uomini.

 

 

Varese, uomo minaccia di suicidarsi lanciandosi dal cavalcavia: poliziotto eroe lo salva - foto 2
Tgcom24

Sul ponte erano presenti due volanti del commissariato di Gallarate, un equipaggio dei carabinieri e i vigili del fuoco. Il Centro operativo della polizia stradale ha inoltre inviato sul posto una pattuglia della sottosezione di Busto Arsizio e una del distaccamento di Magenta. L'uomo che aveva tentato il gesto disperato ha chiesto che gli agenti gli stessero accanto in attesa dell'arrivo dell'ambulanza e ha ringraziato coloro che sono intervenuti, a cominciare dall'agente scelto.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali