FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Un lago di rifiuti scoperto nel Casertano

Plastica, elettrodomestici, carcasse dʼauto: è la discarica abusiva allʼinterno di una cava dismessa da anni trovata dai Vigili del fuoco a San Felice a Cancello, nel cuore della Terra dei fuochi

Sacchetti, plastica, elettrodomestici, carcasse d'auto galleggiano in superficie: è il lago di rifiuti scoperto dai Vigili del fuoco a San Felice a Cancello, nel Casertano, all'interno di una cava dismessa da anni. Siamo nel cuore della Terra dei fuochi e, purtroppo, la storia sembra ripetersi.  La quantità di immondizia è impressionante, segno che il bacino è stato usato come discarica abusiva. Sul fondale melmoso, che arriva fino a quattro metri di profondità con una visibilità nulla, i sub dei vigili stanno usando delle telecamere per capire cos'altro è stato sversato. Quello che più preoccupa, adesso, è valutare  la natura dei rifiuti ed eventuali conseguenze derivanti dallo stoccaggio abusivo, come il possibile inquinamento delle falde.  

 

L'operazione è stata ordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, che ha iniziato ad indagare, delegando la Polizia Metropolitana di Napoli, in seguito ad una denuncia.

 

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali