FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Solo acqua per settimane:muore 57enne Indagato medico-guru della dieta shock

Una donna sarda, già affetta da sclerosi multipla, si era rivolta ad un dottore di Perugia per perdere peso con la digiuno-terapia

Maria Carmela De Mulo, 57enne sarda, si era rivolta ad un medico di Perugia regolarmente iscritto all'albo e scoperto online per perdere peso attraverso l’agopuntura e la digiuno-terapia. La donna però è morta dopo essersi recata proprio in Umbria e aver seguito per circa tre settimane una dieta shock: niente cibo, solo acqua. La vittima inoltre era affetta da sclerosi multipla. Ora è stata aperta un’inchiesta per omicidio colposo.

Tre litri al giorno - Come riporta il Resto del Carlino, la donna era intenzionata era a perdere peso nonostante la diagnosi di sclerosi. Per questo aveva deciso di seguire le indicazioni del medico-guru, che su internet pubblicizzava la digiuno-terapia come la "migliore delle diete per sconfiggere ed eliminare i più pericolosi nemici della nostra salute, cioè tutte le sostanze inquinanti e tossiche, sia esogene che endogene". Da metà maggio la 57 si è quindi nutrita con tre litri d'acqua al giorno,dimagrendo di dieci chili. Dopo un malore, è stata portata in ambulanza all'ospedale Santa Maria della Misericordia, dove i medici hanno constatato il decesso.

Aperta un'inchiesta - La procura ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo e per stabilire un possibile nesso tra la morte e la dieta consigliata dal medico. Il magistrato ora dovrà nominare un consulente tecnico d’ufficio per eseguire l’autopsia sul cadavere.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali