FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Tragedia di Chieti, per lʼautopsia Fausto Filippone ha ucciso anche la moglie

Emergono nuovi e sempre più drammatici dettagli della tragedia di Chieti: Marina Angrilli sarebbe stata spinta giù dal balcone

Non una caduta accidentale e non un suicidio: Marina Angrilli sarebbe stata spinta giù dal balcone a Chieti. Lo confermano le prime indiscrezioni sull'esito dell'autopsia sul corpo della moglie di Fausto Filippone, l'uomo che ha lanciato la figlia da un ponte dell'A14 per poi suicidarsi. L'accertamento avrebbe consentito di appurare che, per tipologia di lesioni e di traiettorie, la donna non si sarebbe suicidata. Esclusi malori e colluttazioni.

Chieti, lancia la figlia da un ponte dellʼA14 e si suicida

"Piccola morta sul colpo" - E' morta sul colpo nell'impatto al suolo la piccola Ludovica, la bimba di 10 anni lanciata da un viadotto dell'A14. Lo conferma l'autopsia eseguita sul corpo della piccola dal medico legale Cristian D'Ovidio all'obitorio dell'ospedale di Chieti. La ragazzina, secondo quanto appreso, è deceduta per la "lesività riportata nella precipitazione da grande altezza". Il viadotto Alento, a Francavilla al Mare, è alto infatti circa 40 metri. L'esame autoptico sul corpo di Filippone ha confermato anche per l'uomo le stesse cause di morte della figlia. Il medico legale ha prelevato campioni per esami tossicologici ed istologici, per capire se padre e figlia avessero assunto sostanze da alterare le loro condizioni psicofisiche.

Filippone prima ha gettato la moglie dalla finestra della casa che avevano a Chieti Scalo e che affittavano a studenti, poi l'ha lasciata agonizzante sul selciato bofonchiando qualcosa ai primi soccorritori, è andato a prendere Ludovica che era a casa degli zii ignari di quanto accaduto, ha preso la macchina, ha raggiunto il viadotto Alento, ha buttato di sotto la bambina e ha scavalcato il parapetto. Sette ore più tardi, era tutto finito. Anche Fausto Filippone si è buttato di sotto chiudendo per sempre la storia sua e della famiglia.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali