FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Smog, il Nord soffoca: scattano le prime misure dʼemergenza da Milano allʼEmilia-Romagna

I livelli di polveri sottili sono oltre i limiti di guardia in tutta la Pianura Padana: blocco dellʼauto diesel euro 4 e riscaldamento in casa e nei negozi a 19 gradi

Il Nord non respira intrappolato nello smog e le condizioni meteo favoriscono la concentrazione di inquinanti nell'aria. Da giorni i livelli di polveri sottili sono oltre i limiti di guardia; per questo sono partite le misure temporanee di primo livello previste dal Protocollo Aria sottoscritto delle Regioni del bacino Padano (Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia-Romagna). Così anche a Milano è scattato il blocco dei veicoli Diesel euro 4 tra le 8.30 e le 18.30 e la temperatura nelle abitazioni e nei negozi non potrà superare i 19 gradi. Allerta smog a Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e Forlì-Cesena.

Le prime misure d'emergenzaTra le misure temporanee di primo livello previste dal Protocollo Aria sottoscritto delle Regioni del bacino Padano (Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna) sono stati attivati: il divieto di circolazione per i veicoli privati diesel euro 4 tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30, il divieto di superare la temperatura di 19°C nelle abitazioni e negli esercizi commerciali e il divieto di utilizzare di sistemi di riscaldamento domestico a legna non efficiente (classe emissiva fino a 2 stelle compresa).

Nello specifico, come si legge sul sito del Comune di Milano, "i superamenti del valore limite di 50 microgrammi si sono verificati nelle giornate comprese tra il 30 novembre e il 5 dicembre. Si rammenta che la disattivazione delle limitazioni temporanee si verifica dopo due giorni di rientro nei valori definiti, sempre previa certificazione della Regione". Le misure emergenziali previste rimarranno dunque in vigore fino a lunedì 10 dicembre, quando arriverà il nuovo bollettino sullo smog.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali