FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trapani,sassaiola contro banda della città: 3 feriti,due sono minori

Il bus che trasportava la banda è stato assaltato durante lʼesibizione. Il sindaco: "Atto vile e barbaro"

Trapani,sassaiola contro banda della città: 3 feriti,due sono minori

Un uomo e due minorenni sono rimasti feriti, in maniera non grave, a Trapani per il lancio di sassi contro la banda Città di Trapani che si stava esibendo nel rione Fontanelle Sud. "Non esistono motivazioni che possano giustificare un simile atto di vergognosa violenza", ha commentato il sindaco Giacomo Tranchida. "Non si può restare inermi dinnanzi ad un atto così vile, barbaro e vigliacco", ha aggiunto.

"Una vera e propria follia che ha portato al ferimento di due bambini ed un adulto. Oltre a dare a quest'ultimi la solidarietà da parte dell'Amministrazione Comunale, garantisco che faremo la nostra parte, collaborando con le istituzioni preposte che accerteranno la responsabilità dei colpevoli, certi - ha concluso Tranchida - dell'onestà e della correttezza della maggior parte dei cittadini che abitano il quartiere".

Il bus multipiano che girava nelle vie della città con a bordo la banda musicale è stato oggetto di una sassaiola da parte di alcuni sconosciuti. I feriti sono stati portati in ospedale, l'adulti ha una ferita lacero-contusa sul capo. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali