FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Lampedusa, veliero Alex posto sotto sequestro dalla Gdf: migranti sbarcano

Dopo aver forzato il blocco, lʼimbarcazione è rimasta attraccata in porto per tutto il pomeriggio di sabato, ma senza che le persone a bordo potessero sbarcare

Lampedusa, veliero Alex posto sotto sequestro dalla Gdf: migranti sbarcano

I migranti a bordo del veliero Alex della Ong Mediterranea, che nel pomeriggio di sabato aveva forzato il blocco e aveva attraccato nel porto di Lampedusa, sono stati fatti sbarcare per effetto del sequestro penale disposto di iniziativa dalla guardia di finanza. Lo fa sapere il Viminale, aggiungendo che l'equipaggio è indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

  • 6 lug

    Alex sotto sequestro, migranti sbarcano

    I migranti sbarcano a terra dalla Alex per effetto del sequestro penale disposto di iniziativa dalla guardia di finanza. Lo fa sapere il Viminale, aggiungendo che l'equipaggio è indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

  • 6 lug

    Alan Kurdi cambia rotta e va verso Malta

    In serata la Alan Kurdi ha cambiato rotta verso Malta, lasciando le acque al largo di Lampedusa. "Non possiamo aspettare finché lo stato di emergenza non prevale", fa sapere la Ong Sea Eye. "Ora - aggiunge Sea Eye - si deve dimostrare se gli altri governi europei appoggiano l'atteggiamento dell'Italia ".

  • 6 lug

    Esposto Mediterranea a Procura Agrigento

    Un esposto alla Procura di Agrigento sulle procedure che sono state seguite nei confronti della Alex, l'imbarcazione alla quale era stato intimato dalle autorità italiane di recarsi a Malta come "porto sicuro", è stato presentato dai legali di Mediterranea Human Savings prima ancora dell'approdo a Lampedusa. Lo ha detto il capo missione Erasmo Palazzotto, parlamentare di Leu.

  • 6 lug

    Due minori e due donne accompagnati in centro medico

    Due minori e due donne che erano a bordo del veliero Alex sono stati fatti sbarcare per motivi sanitari e accompagnati in un centro medico. "La situazione non è facile. Queste persone hanno affrontato una navigazione di 72 ore a bordo di un gommone e altre 48 sul ponte di una nave con 40 gradi al sole", racconta. L'equipaggio, libero di scendere, ha deciso di restare a bordo con i migranti finché non sarà consentito a tutti lo sbarco.

  • 6 lug

    Fonti Difesa: "Basta attacchi a militari, serve rispetto"

    "Basta attacchi ai militari. Esigiamo rispetto". Così fonti della Difesa. "Forse al Viminale non sanno come funzionano le cose, non sanno che gli Stati maggiori si relazionano con tutte le articolazioni dello Stato, incluso il Viminale stesso. Quanto riportato in queste ore ci sorprende, siamo alla mitologia. Lo ripetiamo: esigiamo rispetto per i nostri militari", aggiungono.

  • 6 lug

    Fonti Difesa: "Il no del Viminale a portare i migranti a Malta è un mistero"

    In riferimento alla replica del Viminale, si precisa che il supporto offerto riguardava il trasporto dei migranti a Malta. Se il Viminale avesse accettato, i migranti sarebbero già' a Malta. È un mistero anche per noi il rifiuto espresso dal Viminale". Così fonti della Difesa.

  • 6 lug

    Viminale: "Supporto serve per fermare i clandestini"

    "In riferimento alle fonti della Difesa che sostengono di aver offerto supporto al Viminale, ottenendo risposta negativa, si segnala che il supporto è necessario per bloccare le navi che vogliono portare i clandestini in Italia e non per aiutarle nel trasporto". E' quanto affermano fonti del Viminale.

  • 6 lug

    Difesa: "Offerto supporto, ma no da Viminale"

    "Da giorni abbiamo offerto supporto al Viminale sulla situazione di queste ore e il Viminale lo ha respinto, in più di una occasione". Lo affermano fonti della Difesa con riferimento alle dichiarazioni del vicepremier Matteo Salvini che ha detto di aver chiesto, per il controllo dei confini via mare, l'intervento del ministro della Difesa e del ministero dell'Economia che hanno la responsabilità della Marina e della Guardia di Finanza, senza ricevere risposta.

  • 6 lug

    Alex trasferito ad altro molo per approdo di un traghetto turistico

    Il veliero Alex è stato trasferito al Molo Favaloro di Lampedusa per consentire rifornimenti di acqua a bordo e l'approdo di un traghetto turistico che era in attesa. Lo rende noto Mediterranea.

  • 6 lug

    Traghetto bloccato al largo di Lampedusa

    La Capitaneria di porto ha bloccato il traghetto di linea Cossyra che, partito da Porto Empedocle stamani, stava per giungere a Lampedusa. Si trova a largo dell'isola e non può entrare in porto. La banchina è infatti occupata dal veliero Alex della ong Mediterranea. Sulla banchina, sono schierate le forze dell'ordine.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali