FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Caos migranti, la Farnesina convoca lʼambasciatore francese | Salvini: "LʼUe parli ora o taccia per sempre"

La nave Aquarius intanto sta facendo rotta verso Valencia, che dovrebbe raggiungere nel fine settimana

Caos migranti, la Farnesina convoca lʼambasciatore francese | Salvini: "L'Ue parli ora o taccia per sempre"

Ancora nervi tesi tra Francia e Italia in merito al caso della nave Aquarius: il ministro degli Esteri, Enzo Moavero, ha convocato alla Farnesina l'ambasciatore transalpino Christian Masset. "Se i francesi avranno l'umiltà di chiedere scusa, amici come prima. E se l'Europa c'è parli ora o taccia per sempre. Non possiamo accogliere tutti noi", ha detto il vicepremier Matteo Salvini. Intanto la nave Diciotti della Guardia costiera, con a bordo 932 migranti soccorsi al largo della Libia, è arrivata nel porto di Catania.

  • 13 giu

    Merkel: "Test migranti decisivo per coesione Europa"

    "Per me, la questione di come affrontiamo la migrazione rappresenta una sorta di test decisivo per il futuro e la coesione dell'Europa". Lo ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel, in conferenza stampa, aggiungendo: "Dobbiamo prendere in considerazione le preoccupazioni di ogni Paese".

  • 13 giu

    Ministro francese: "L'Italia aiutata poco dalla Ue"

    "L'Italia è da anni di fronte a un afflusso massiccio di migranti e l'Europa non l'ha aiutata abbastanza". Lo ha detto la ministra degli Affari europei francese, Nathalie Loiseau, durante il question time del governo all'Assemblea nazionale. "Dobbiamo fare molto di piuù - ha aggiunto la Loiseau - rivedere le regole di Dublino, rafforzare il controllo alle frontiere esterne dell'Ue, rafforzare Frontex e lottare più efficacemente contro i passeur".

  • 13 giu

    Merkel: "Vogliamo una soluzione, l'Italia è importante"

    "Noi siamo per una soluzione unitaria europea della questione dei migranti". Lo ha detto il portavoce di Angela Merkel, Steffen Seibert, rispondendo a una domanda sulla cooperazione fra Germania, Austria e Italia, lanciata da Sebastian Kurz a Berlino in conferenza stampa con il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer. "L'Italia è un partner molto importate", ha affermato ancora il portavoce.

  • 13 giu

    Kurz: bene cooperazione Berlino-Roma-Vienna

    Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha annunciato la necessità di "un asse dei volenterosi" per contrastare l'immigrazione illegale. "Sono lieto della buona cooperazione che vogliamo costruire fra Roma, Vienna e Berlino. È ragionevole - ha aggiunto in una conferenza stampa con il ministro degli Interni tedesco Horst Seehofer - collaborare per ridurre ulteriormente l'immigrazione illegale".

  • 13 giu
  • 13 giu
  • 13 giu

    Moavero alla Francia: "Accuse compromettono le nostre relazioni"

    Le accuse mosse dalla Francia all'Italia "compromettono le nostre relazioni". Lo ha detto il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ricevendo alla Farnesina Claire Anne Raulin, incaricata d'affari dell'ambasciata francese in Italia. "Sono stati usati toni inaccettabili, il governo italiano auspica che Parigi assuma rapidamente iniziative per sanare la situazione".

  • 13 giu

    M5S: ci attaccano con spread e sbarchi

    "Siamo stati accusati di avere agito in modo cinico e crudele da quelle stesse autorità che hanno agito contro la vita umana con i respingimenti a Bardonecchia e Ventimiglia. Ringraziamo la Spagna ma sia un esempio per gli altri Paesi europei. Non possiamo continuare ad essere noi ad accollarci questo fardello" dell'immigrazione. "Siamo un paese sotto attacco, sotto attacco dello spread e anche con i migranti". Lo dice nell'Aula di Palazzo Madama il senatore M5S Daniele Pesco intervenendo dopo le comunicazioni di Salvini.

  • 13 giu

    Salvini: "L'Ue parli adesso o taccia per sempre"

    Sui migranti Italia isolata? "Non siamo mai stati così centrali e ascoltati". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, nella sua informativa al Senato, riferendo dei vari colloqui avuti con i colleghi di altri Paesi europei: "Se l'Europa c'è, batta un colpo ora o taccia per sempre, c'è un'attenzione che mai c'era stata prima, è l'occasione per giocarsi bene le carte".

  • 13 giu

    Salvini: "Grazie a Spagna, siano generosi anche in futuro"

    "Ringrazio la Spagna e ringrazio il buon cuore del presidente Sanchez. Mi auguro e spero che eserciti la sua generosità anche nelle prossime settimane, avendo spazio per farlo". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ricordando che l'Italia accoglie 170mila migranti e la Spagna 16mila. "Non voglio che bambini vengano messi su un gommone e muoiono nel Mediterraneo perché qualcuno li illude che in Italia c'è lavoro e casa per tutti. Sono stufo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali