FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Agrigento, neonato muore in ospedale dopo due giorni di vita con una gamba tumefatta: disposte ispezioni

La Procura ha aperto un fascicolo dʼinchiesta a carico di ignoti. La madre, una 33enne che non aveva mai avuto problemi durante la gestazione, ha subito un cesareo

L'Assessorato regionale della Salute ha disposto ispezioni per fare luce sul caso del piccolo nato all'ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca e morto, due giorni dopo, al San Giovanni di Dio di Agrigento. Il neonato, dopo il parto cesareo che ha subito la madre (una 33enne che non aveva mai avuto problemi durante i 9 mesi di gestazione), aveva una gamba tumefatta.

Dopo la denuncia dei genitori, la Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo d'inchiesta a carico di ignoti e la polizia ha già sequestrato le cartelle cliniche di puerpera e neonato. Le ispezioni, come è stato annunciato dalla Regione, riguarderanno tutte le strutture sanitarie coinvolte nella vicenda.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali