FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
DirettaCanale 51

Catania mette al bando i cartelloni pubblicitari sessisti

Frasi a doppio senso, offensive o donne seminude via dalle strade del capoluogo siciliano

- Il commissario straordinario della Provincia di Catania, Antonella Liotta, ha disposto l'annullamento dell'autorizzazione di affissione la conseguente rimozione dei cartelloni pubblicitari ritenuti offensivi. Le foto di donne seminude, con frasi ammiccanti o chiaramente a doppio senso, saranno bandite dalle strade del capoluogo siciliano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    "I corpi suadenti delle donne - aggiunge la commissaria - associati a oggetti da possedere a qualunque costo, lanciano messaggi subliminali che attraggono l'attenzione dei consumatori stimolando, inconsapevolmente, sentimenti di possesso che spesso si tramutano in violenza di genere".

    Varato anche un comitato di vigilanza intersettoriale che dovrà valutare il contenuto del messaggio pubblicitario. Lo stesso comitato, poi, agirà anche su impulso dei cittadini che potranno effettuare delle segnalazioni.

    TAG:
    Catania
    Cartelloni sessisti