FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Roseto, imprenditore sorpreso a rubare acqua di mare: tremila euro di multa

Lʼuomo non ha saputo spiegare ai militari impegnati nellʼoperazione "Spiagge Sicure" perché stava riempiendo serbatoi con unʼidrovora e un tubo a 10 metri dalla riva teramana

Roseto, imprenditore sorpreso a rubare acqua di mare: tremila euro di multa

Con una piccola idrovora stava prelevando illegalmente acqua di mare che andava a riempire serbatoi all'interno del suo camion. E, sorpreso dai militari dell’Ufficio circondariale marittimo di Roseto degli Abruzzi (Teramo), impegnati nell'operazione "Spiagge Sicure", non ha saputo dare spiegazioni. Così a un imprenditore teramano è stata elevata una sanzione amministrativa di tremila euro, come riporta il sito d'informazione Cityrumors.it.

Foto per gentile concessione di Cityrumors.it

L'uomo si era recato sulla spiaggia con il suo camion, nei pressi di un campeggio di Roseto degli Abruzzi, in zona Cologna, e con un tubo collegato a un'idrovora "pescava", senza autorizzazioni, a circa 10 metri dalla riva, acqua di mare e riempiva così alcuni serbatoi all'interno del mezzo.

Secondo i militari della Capitaneria, l'imprenditore stava facendo "rifornimento" di acqua marina per la sua attività di trattamento e lavorazione del pesce. Per gli investigatori, inoltre, eludendo i controlli, potrebbe aver "rubato" acqua di mare anche in altre occasioni.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali