FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Reggio Calabria, la storia di Maria Antonietta: "Bruciata dal mio ex marito, ora chiedo giustizia"

Lʼex le ha dato fuoco 14 mesi fa, è viva per miracolo. Lunedì lʼudienza del processo durante il quale verrà ascoltato lʼuomo

Anni di violenze culminate con l'aggressione del 12 marzo 2019, quando l'ex marito le ha dato fuoco. Da allora Maria Antonietta Rositani, di Reggio Calabria, si trova in ospedale. E' viva per miracolo. Ha subito venti interventi e ora chiede giustizia. Lunedì si terrà l'udienza del processo durante il quale verrà ascoltato l'uomo, Ciro Russo. "Spero venga fatta giustizia", dice la donna.

Nel marzo 2019, Russo scontava gli arresti domiciliari nella casa della sua famiglia, a Ercolano, per le percosse abituali contro moglie e figlia. E' evaso per raggiungere Maria Antonietta a Reggio Calabria, ha speronato l'auto dell'ex moglie per poi cospargere il mezzo di benzina e darlo alle fiamme. La donna è uscita dalla macchina e ha chiamato la polizia prima di essere avvolta dal fuoco che l'uomo continuava ad appiccare. 

 

"Ha percorso 500 chilometri per venire da me mentre era agli arresti domiciliari, e non ci dobbiamo dimenticare che avevo fatto già tre denunce, mai elaborate", ha detto Maria Antonietta, che ora spera venga fatta giustizia. Teme che l'uomo possa cavarsela con pochi anni di carcere e portare a termine quello che aveva iniziato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali