FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Prende un 3 a scuola: studente modello querela il professore

Eʼ successo in Friuli. Il Gip ha deciso lʼarchiviazione del caso, ma la famiglia del 16enne si è opposta...

Prende un 3 a scuola: studente modello querela il professore

Voti eccellenti in tutte le materie, ma l'inglese proprio non gli andava giù, infatti si è beccato un votaccio nell'ultima interrogazione: un 3 che gli ha rovinato la media. E' così lo studente modello, un friulano di 16 anni, ha deciso di querelare il professore di lingue straniere. Il caso risale alla scorsa primavera, ma ora è arrivata la decisione del Gip che ha archiviato il caso. La famiglia del giovane si è opposta però all'archiviazione

Nelle ultime settimane di lezione, secondo quanto riporta Il Messaggero Veneto, lo studente non aveva accolto l'invito del professore di inglese di farsi interrogare per migliorare un voto già insufficiente. Soltanto uno degli ultimi giorni di scuola, il 16enne si è presentato all'interrogazione facendo però scena muta. L'insegnante gli ha messo allora un 3 sul registro compromettendo la media generale dell'alunno che nelle altre materie aveva voti altissimi.

Lo scorso luglio il giovane ha deciso di querelare il professore con l'accusa di "avergli procurato uno stato di profonda prostrazione e stress, che avrebbe portato anche a disagi di natura fisica, certificati dai referti sanitari firmati dal medico di famiglia". Il giudice per le indagini preliminari ha però deciso di archiviare il caso, come richiesto dal pubblico ministero. La famiglia del ragazzo si è opposta all’archiviazione chiedendo di poter presentare altri documenti e che siano ascoltati alcuni compagni di classe.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali