FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Val di Susa, i No Tav forzano la zona rossa e raggiungono il cantiere | La polizia lancia i lacrimogeni

Sale la tensione nei pressi del cantiere di Chiomonte. Gli attivisti hanno scagliato petardi e bombe carta contro la polizia, che ha denunciato 46 di loro per le tensioni e la demolizione della barriera

Val di Susa, i No Tav forzano la zona rossa e raggiungono il cantiere | La polizia lancia i lacrimogeni

A pochi giorni dalle dichiarazioni sulla Tav del premier Conte, in Val di Susa è stato organizzato un corteo dei No Tav. Centinaia di manifestanti si sono raccolte al presidio di Venaus e, dopo una marcia, hanno violato la zona rossa tracciata dalla prefettura. Gli attivisti hanno aperto la cancellata e oltrepassato la barriera, giungendo al cantiere di Chiomonte, e hanno lanciato petardi e bombe carta verso la polizia. Quest'ultima ha risposto con il lancio di lacrimogeni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali