FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Eʼ nato nel 2009 ma per lo Stato non esiste: bambino fantasma a Torino, denunciati i genitori

Il piccolo non è mai stato registrato allʼanagrafe. Viveva con la madre ma non andava a scuola e non è mai stato vaccinato

E' nato nel 2009 ma per lo Stato non esiste: bambino fantasma a Torino, denunciati i genitori

E' nato nel 2009 all'ospedale di Moncalieri, ma la sua nascita non è mai stata registrata all'anagrafe e quindi il piccolo per lo Stato non esiste. A "scoprire" la sua esistenza, a sette anni dalla nascita, sono stati i carabinieri, che si sono presentati nell'abitazione della madre del piccolo per notificarle un atto giudiziario e in quella casa hanno trovato anche il bimbo "fantasma".

Ai militari risultava che a quell'indirizzo ci fosse una sola persona residente. Sono quindi subito scattati i controlli su quell'appartamento, dove non risultava nessun bambino. Quel piccolo risultava mai nato. La donna si è giustificata con i militari dicendo loro: "Ero certa che il mio compagno avesse provveduto a tutto". D'altra parte, il padre è risultato irreperibile.

Si è poi scoperto che il piccolo non era mai stato iscritto a scuola, non aveva mai fatto controlli e nemmeno vaccinazioni. E' stato subito sottoposto ad alcune visite effettuate dai medici dell'ospedale infantile di Torino Regina Margherita, secondo i quali è in buona salute. E, con la madre, è stato poi affidato a una comunità protetta. I genitori sono stati denunciati.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali