FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

A26, una bimba di tre anni dimenticata in autogrill dai genitori: ritrovata dalla polizia

La famiglia era sulla via delle vacanze insieme ad alcuni amici. Mamma e papà erano convinti che la piccola fosse in auto con lʼamichetta

A26, una bimba di tre anni dimenticata in autogrill dai genitori: ritrovata dalla polizia

Una bimba di 3 anni è stata dimenticata in Autogrill dai genitori, convinti che la piccola fosse salita sull'auto degli amici con cui stavano andando in vacanza. Trovata in lacrime, è stata presa in consegna dalla polizia stradale. "Era così spaventata che non voleva nemmeno parlare", ha riferito un soccorritore. Arrivati a Savona, i genitori hanno contattato il numero unico di emergenza e dopo un paio d'ore hanno potuto riabbracciare la figlia.

La piccola è rimasta sola all'autogrill del Turchino. Ferma nel parcheggio adiacente al locale, è stata fortunatamente raccolta dalla polizia stradale di Ovada. Subito è stato diramato l'allarme a livello regionale e nazionale. La famiglia era partita con lei da Milano, e solo una volta arrivati a Savona i genitori si sono messi in contatto con il numero di emergenza. Nel frattempo, gli agenti erano riusciti a tranquillizzare la piccola. Le avevano regalato una bambola, dalla quale la bimba non si era più separata fino all'arrivo di mamma e papà. La polizia stradale è ora al lavoro per vagliare eventuali responsabilità.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali