FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Non solo Marche, il rischio idrogeologico in Italia: le aree più colpite | Danni per 7 miliardi di euro all'anno

Alluvioni, trombe d'aria e terremoti: ecco le città e le regioni più colpite nell'ultimo decennio

Alluvione nelle Marche: i luoghi del disastro e i rischi idrogeologici dellʼItalia

Alluvioni, terremoti o valanghe.

L'Italia ne è sempre più spesso colpita con un

impatto economico devastante

: secondo la Protezione civile

il dissesto idrogeologico

costa in media all'Italia

sette miliardi di euro all'anno

. Di queste perdite, il 10% viene indennizzato dallo Stato, in seguito alle dichiarazioni di stato di calamità, mentre il restante 90% non viene rimborsato. Inoltre, stando ai dati elaborati dal rapporto dell'

Osservatorio Cittàclima 2021 di Legambiente

, riferito al decennio 2010-2021, sono

14 le aree dell'Italia

dove si ripetono con frequenza eventi di questo genere.

Maltempo nelle Marche, Senigallia il giorno dopo l'alluvione


I dati nell'ultimo decennio -

Dal 2010 al 2021 sono stati

1.118 gli eventi meteo estremi

, di questi 133 si sono verificati nell'ultimo anno, ovvero un 17,2% in più rispetto al 2020.

Le vittime sono state 261

. Tra le città più colpite,

Roma

si aggiudica il primo posto. Nella capitale si sono verificati 56 eventi in un decennio: oltre la metà, ovvero 32, hanno riguardato allagamenti prodotti da piogge intense.


 


Altro caso importante è quello di

Bari

, con 41 eventi, anche in questo caso soprattutto allagamenti da piogge intense (20) e danni da trombe d'aria (18). A

Milano

sono stati invece 30 gli eventi, con almeno 20 esondazioni dei fiumi Seveso e Lambro. Seguono Genova (28 eventi), Napoli (18), Palermo (15) e Torre Annunziata (13).



Marche e Romagna tra le aree più colpite -

Alle città vanno aggiunti interi territori, colpiti frequentemente da eventi di questo tipo. Si tratta di aree come la

parte settentrionale delle Marche

e la

costa romagnola

, con 42 casi nel periodo 2010-2021.



Le altre aree -

Seguono 

Sicilia orientale

e la costa della provincia di Agrigento, con 38 e 37 eventi estremi. Nel catanese e nel siracusano in 48 ore si è registrata una quantità di pioggia pari ad un terzo di quella annuale. Tra gli altri territori colpiti ci sono anche il

Ponente ligure

e la provincia di

Cuneo

, con 28 casi in tutto. Si aggiunge il

Salento

, dove sono stati registrati 18 eventi, di cui 12 trombe d'aria, la costa nord della Toscana (17 eventi), il nord della Sardegna (12) e il sud dell'isola (9 casi).
 


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali