FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Morti in discoteca, Sfera Ebbasta: "Sono addolorato" | Il cordoglio della Universal: "I nostri pensieri a vittime e feriti"

Il cantante cancella tutti gli impegni promozionali in programma e aggiunge: "Eʼ stupido usare lo spry al peperoncino"

Partecipa al lutto per la tragedia della discoteca di Corinaldo (Ancona) anche il trapper Sfera Ebbasta, che doveva essere la star della serata. "Sono profondamente addolorato per quello che è successo - scrive l'artista sulla sua pagina Instagram. - E' difficile trovare le parole giuste per esprimere il rammarico e il dolore di queste tragedie". E aggiunge: "E' pericoloso e stupido usare lo spray al peperoncino in una discoteca". Poi l'annuncio: "Tutti gli impegni promozionali e gli instore dei prossimi giorni verranno cancellati". Anche la sua casa discografica, Universal Music Italia, in una nota, si dice "addolorata nell'apprendere i tragici eventi avvenuti ieri sera a Corinaldo. I nostri pensieri e preghiere vanno alle famiglie delle vittime e ai feriti".

Morti in discoteca, Sfera Ebbasta: "Sono addolorato e cancello tutti gli impegn"i | Il cordoglio della Universal e della Thaurus

Esprime profondo dolore e vicinanza alle famiglie delle vittime e dei feriti anche la Thaurus Live, agenzia di booking management di Sfera Ebbasta. In una nota precisa: "L'arrivo dell'artista ieri era previsto in tarda serata dato che era stato coinvolto per un dj set e non un concerto. Il cantante ha appreso la notizia della tragedia telefonicamente, prima di esibirsi. I prossimi impegni promozionali di Sfera Ebbasta sono cancellati".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali