FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, 11enne scappa e va in aeroporto a piedi: voleva raggiungere il suo Paese d'origine, il Venezuela

Gli agenti della polizia di Frontiera hanno incrociato la ragazza e, dopo essersene presi cura, hanno contattato la mamma

Facebook

E' scappata da casa, all'insaputa della mamma, per raggiungere l'aeroporto e volare nel Paese dov'è nata, il Venezuela. Così, zaino luccicante in spalla, ha percorso sette chilometri a piedi ed è arrivata all'aeroporto più vicino, Milano Linate. E' la storia di Alice, 11 anni. Gli agenti della polizia di Frontiera in servizio di vigilanza hanno incrociato la ragazza, che si aggirava sola all'intero della struttura, e, dopo essersene presi cura, hanno contattato la mamma.

A scuola, Alice aveva appreso che tra l'Italia e il Venezuela c'è il mare e che per arrivarci è necessario prendere l'aereo. Da qui, visto il desiderio di voler visitare il luogo in cui è nata, l'idea di recarsi all'aeroporto. I poliziotti della Frontiera di Linate le hanno poi spiegato che non si può prendere un aereo senza passaporto e senza mamma e papà. Le hanno anche regalato un orsacchiotto, un carillon e "Il mio diario" della polizia di Stato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali