FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Pesaro, sindaco lancia un appello: "Aiutatemi a trovare la spazzina misteriosa"

Il primo cittadino, Matteo Ricci, pubblica le foto della donna mentre pulisce le strade della città e chiede informazioni ai cittadini

Una donna si aggira da giorni per le strade di Pesaro con scopa e paletta in mano per ripulire le strade da cartacce e cicche di sigarette. Nella città marchigiana, ora è caccia alla misteriosa spazzina. Il primo a essere sulle sue tracce è il sindaco Matteo Ricci che su Facebook pubblica le foto della donna intenta a spazzare e lancia un appello: "Aiutatemi a rintracciarla".

Nel post, il primo cittadino loda il senso civico della donna e promette che una volta identificata verrà premiata dal Comune. “Non so se sia italiana o straniera, ma di certo sta dando una lezione a tutti noi – scrive sui social Matteo Ricci – Il senso civico è fondamentale per avere una città sempre più bella e pulita. Il cambiamento parte dai piccoli ma grandi gesti di persone così”. 
 
Il sindaco aggiunge che la lotta agli incivili che sporcano la città continua con multe a tutti coloro che non raccolgono dalle strade gli escrementi dei cani.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali